22 Giugno 2024

Coppa Italia nazionale – Il Campobasso vuole arrivare in fondo, domani c’è il Formia.

1 min read

Se vince il Campobasso, c’è spazio anche per il Città di Isernia. La tifoseria biancoceleste fa il tifo per il Campobasso nel match di ritorno contro Insieme per Formia. La corsa alla finale della squadra rossoblù potrebbe aprire uno spazio impensabile per il team biancoleste, ma non impossibile. La vittoria del Trofeo nazionale tricolore dà il diritto all’accesso alla Serie D, e si aprirebbe lo spazio per due posti al Molise. La squadra di Di Meo fa la corsa a se, mettere in bacheca il Trofeo tricolore nazionale coglierebbe il secondo traguardo per la nuova dirigenza che ha preso in mano i cocci della scorsa stagione. Prima di pensare a proclami ambiziosi, il Campobasso deve sbarazzarsi della squadra laziale, che in tutta sincerità scende al ‘Nuovo Romagnolo’ con un mezzo pensiero alla salvezza che ancora non si rivela sicura, anche se i cinque punti di vantaggio sulla sestultima danno una certa tranquillità. Il tecnico  Roberto Gioia si affida all’inventiva di Vischovich e alla vena prolifica di Durazzo, la squadra laziale non è più un punto interrogativo per mister Di Meo che può fare esperienza della gara di andata e gestire al meglio la squadra da schierare per portare a casa l’accesso alla semifinale, anche se tra quattro giorni c’è l’ostacolo Alto Casertano di Alfageme da superare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso