29 Febbraio 2024

COPPA ITALIA – Il Campobasso ipoteca la semifinale con Tizzani e Ripa. Il Formia risponde solo con Durazzo.

2 min read

La gioia di Luca Tizzani dopo il gol

Gara dura con tanti infortuni, ma il Campobasso può consolarsi con una vittoria meritata.

E’ stato un Campobasso voglioso di riscattarsi subito, c’è riuscito in una gara molto dura, è sufficiente guardare il tabellino dei calciatori usciti prima del tempo per infortuni vari. Va bene così, perché si inizia a capire che nessuno ti regala nulla. Il Formia voleva fare la sua bella figura di fronte ad una blasonata, e ci ha messo tutto quello che poteva esprimere, tra gioco e colpi proibiti, con un direttore di gara permissivo. Ora c’è da fare la conta degli infortuni, ma è il prezzo da pagare per andare avanti nella manifestazione tricolore.

La partita. Parte bene il Formia che vuole impostare la partita come si conviene a un outsider che vuole mettersi in mostra, il Campobasso contiene la sfuriata iniziale della squadra laziale e poi inizia a impostare un gioco non trascendentale ma consistente  che si concretizza con il gol di Tizzani, abile a sfruttare al meglio la leggerezza della difesa del Formia. Il gol mette a disagio la squadra di mister Gioia, che non riesce a impegnare più di tanto il portiere Di Rienzo. Si va negli spogliatoi con la squadra rossoblu che si tiene stretto il vantaggio. Al ritorno in campo il film della partita non muta, con contrasti al limite del regolamento, i ragazzi rossoblu si adeguano e rispondono colpo su colpo, fino al raddoppio di Ripa, che dura poco perché il Formia accorcia con Durazzo appena dopo due giri di lancette. Quello che succede dopo, è un continuo capovolgimento di fronte, con il Campobasso a sfiorare il tris e il Formia andare vicino al pari, ma alla fine dei 7minuti di recupero i ragazzi rossoblu possono gioire per la vittoria sotto la tribuna dove sono stipati un centinaio di tifosi.

INSIEME PER FORMIA – CAMPOBASSO 1919 1 – 2  (reti: 24′ Tizzani CB, 55′ Ripa CB, 58′ Durazzo FO)

 

L’ALTRA PARTITA

NUOVA IGEA VIRTUS – SAN MARZANO 1-1
MARCATORI: 27′ st Rig. U. Prisco (S), 38′ st F. Aveni (N).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso