13 Giugno 2024

Coppa Italia nazionale – Il Campobasso è chiamato a superare lo scoglio San Marzano per accedere alla finale.

2 min read
Il San Marzano festeggia la Serie D.

C’è un San Marzano in piena euforia a sbarrare la strada al Campobasso verso la finalissima. La squadra campana ha festeggiato l’accesso alla serie D in anticipo e il presidente Felice Romano non è intenzionato a fermarsi, vuole la serie C. Un centro di 10mila abitanti vuole fare la storia, lo fa con i fatti, è sufficiente guardare lo score del campionato appena chiuso: primo con 14 punti sulla seconda Agropoli a 3 giornate dal termine, con 97 gol fatti e soli 13 subiti. La rosa è composta di calciatori esperti, la spina dorsale della squadra composta di veterani del calcio che supera la soglia dei 33 anni. In sostanza, il Campobasso è chiamato a disputare la partita perfetta per superare lo scoglio San Marzano o almeno uscire indenne dallo stadio comunale e guadagnarsi la finale nel match di ritorno. Il tecnico rossoblù Pino Di Meo asserisce che la gara con il San Marzano è una finale anticipata. E come dargli torto. Il match con la squadra campana stuzzica gli amanti del calcio, in un certo senso, mette alla prova la vera forza della squadra rossoblù, anche in previsione delle sfide future nella prossima stagione. Ma questa è un’altra storia da scrivere, ora c’è da conquistare la finalissima che non è per nulla facile, senza perdere di vista il campionato. Una doppia sfida che mette a dura prova il team rossoblù, se avrà successo, chapeau, se non ci riuscirà, il popolo rossoblù se ne farà una ragione, non diminuirà di pregio ciò che la squadra ha saputo fare in questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso