8 Febbraio 2023

Coppa Italia – Campobasso, poker al Venafro e conquista il pass per la finalissima.

1 min read

Non è sufficiente la buona volontà del Venafro per capovolgere il risultato dell’andata, anzi il Campobasso pur non disputando la gara perfetta, primo tempo sotto tono, dopo il gol di Traurè si sblocca e prima raddoppia con Ripa e poi porta a tre i gol con Lombari, chiudendo nei minuti di recupero con Vanzan, stesso risultato nel match di campionato disputato al ‘Selvapiana’. E’ stata una gara dove la squadra venafrana ha sofferto nei primi minuti e poi ha offerto il meglio di se, sfiorando anche la rete con Pato, buona la risposta di Di Rienzo. Nella ripresa la squadra rossoblu ha aumentato il ritmo del gioco e la gara si mette sul verso giusto, con occasioni e gol che rende vano ogni tentativo di rimonta del Venafro.

 

CAMPOBASSO – VENAFRO 1919 4 – 0

CAMPOBASSO 1919: Di Rienzo, Cascione (Tizzani), Vanzan, Ioio, Cavallini (Sabatino), Fazio, Franchi (La Montagna), Tordella, Ripa (Guillari), Traorè (Anastasia), Lombari – All.: Di Meo

VENAFRO: Roncone, Ianniello (Capo), Zavarone (Fusotto), Cipriano, Rossetti, Velardi, Bianchi, Russo (Sylla Sylla), Martino (Cantone), Paolella, Famiano (Rossetti) – All.: Camorani

Arbitro: Paolo Izzo (IS) – Assistenti: Simone Graziano Azzarita (TE) e Vincenzo Griguoli (IS)

Reti. 58’ Traorè, 62’ Ripa, 70’ Lombari, 90’ Vanzan.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.