18 Giugno 2024

Calcio a 5 A2 – Cln Cus Molise con gli Hornets Roma vuole dare continuità alla vittoria con il Prato.

2 min read

Il successo sul fanalino di coda Prato ha dato nuova linfa alla classifica del Circolo La Nebbia Cus Molise, chiamato domani, nella sfida contro gli Hornets (inizio fissato alle 16), a dare seguito a quanto di buono fatto in terra toscana. Negli ultimi 40’ i rossoblù sono venuti fuori alla grande centrando una vittoria di fondamentale importanza. L’ultima trasferta ha visto il ritorno in campo dopo un lungo stop di Lucas. Per il brasiliano ritorno condito con il gol. Proprio Lucas presenta la sfida con i laziali dell’ex Porcari.

Domani arrivano gli Hornets, squadra in salute. Che gara ti aspetti?

“Mi aspetto una partita difficile, contro una buona squadra, così come tutte le partite d’ora in poi, ma comunque ho fiducia nel nostro lavoro e credo che possiamo vincere”.

Sarà importante dare continuità ai risultati dopo il successo di Prato. Concordi?

“Certamente, dare continuità ai risultati positivi è essenziale per raggiungere i nostri obiettivi”.

Negli ultimi 40′ sei tornato a disposizione ed hai subito timbrato il cartellino. Soddisfatto?

“Sì, sono molto contento di essere tornato dopo un lungo stop e di aver segnato, aiutando così la mia squadra a conquistare la vittoria”.

A Prato non è stata una sfida facile, avete sofferto in avvio ma siete riusciti a venire fuori alla distanza

“E’ stata una partita difficile, ma siamo riusciti a imporre il nostro ritmo di gioco e di conseguenza la vittoria è arrivata nel secondo tempo. Siamo stati bravi a non mollare nei momenti di difficoltà e a venire fuori alla distanza”.

Ripartendo dal secondo tempo in Toscana dove potete arrivare?

“Credo che in un campionato come questo i pronostici non servano, dobbiamo lottare partita dopo partita e alla fine vedremo dove si può arrivare”.

Il campionato in generale si sta dimostrando molto difficile nel complesso. Sei d’accordo?

“Certo il campionato è di altissimo livello, nessuno regala niente e nessuna partita è dall’esito scontato. Come abbiamo avuto modo di provare su noi stessi, bisogna tenere sempre alta la concentrazione e lottare su ogni pallone per evitare cattive sorprese. Alla fine della stagione tireremo le somme”.

Squadra – Saranno assenti per infortunio il portiere Vinicius Oliveira e il pivot Carlo La Bella. Tutti gli altri saranno a disposizione del tecnico Sanginario.

Arbitri – Dirigeranno il confronto i signori Raffaele Buonocore di Castellamare di Stabia ed Emilio Viviani di Nocera Inferiore. Il crono sarà Federica Grasso di Caserta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso