VOLLEY – SERIE C. ENERGY TIME CUS MOLISE, AVVIO SUPER. TERAMO KO IN TRE SET

3 min read
Condividi

Con una vittoria esaltante inizia l’avventura dell’Energy Time Cus Molise Volley del coach Mariano Siniscalchi(nella foto)

Una partenza sprint per l’Energy Time Cus Molise Volley che nella gara inaugurale del torneo di serie C maschile ha superato in trasferta la Fortitudo Volley Teramo 3-0 (25-12, 25-10, 25-9). Un ottimo avvio dunque per i ragazzi di coach Mariano Maniscalco che hanno tutte le intenzioni e le possibilità di togliersi delle grandi soddisfazioni lungo il cammino. Una squadra nuova che in Abruzzo ha già mostrato di avere una grande compattezza e le qualità necessarie per giocare alla pari con tutti. Abbiamo approfittato della disponibilità del team manager Gennaro Niro per fare il punto della situazione in casa cussina.

E’ arrivata a Teramo la prima importante vittoria. Esordio migliore non potevate avere. Concorda?

“Assolutamente sì, l’importante è stato centrare i primi tre punti, ma penso che al di là del risultato sportivo è stato veramente un bel segnale per tutto il movimento regionale aver ripreso a giocare, un piccolo, anzi piccolissimo passo verso il ritorno alla normalità. Era esattamente un anno che non scendevamo in campo, e in questi dodici mesi purtroppo è successo di tutto”.

Avete affrontato la partita con il giusto piglio e con grande concentrazione non lasciando nulla al caso.

“Era importante riprendere il ritmo partita ed iniziare a vedere i nuovi elementi giocare insieme. Rispetto alla formazione della serie D dello scorso anno, la squadra è cambiata e per via delle restrizioni dovute al covid non abbiamo potuto svolgere nessun match amichevole”.

L’esperienza e la qualità del gruppo hanno avuto la meglio su un avversario che ha giocato a testa alta. Condivide?

“Abbiamo un gruppo composto da ragazzi giovani ma con già tanta esperienza alle spalle, guidati dal nuovo regista Francesco Maiorana. Se consideriamo che nel match con il Teramo erano infortunati due elementi potenzialmente  titolari, non posso che affermare  che ci sono ampi margini di crescita”.

Sabato ci sarà l’esordio casalingo che match si aspetta?

“L’Ortona verrà qui a Campobasso con una formazione per lo più composta da atleti under, per noi sarà importante recuperare gli infortunati e smaltire qualche affaticamento che abbiamo riscontrato nella gara di sabato. Non vediamo l’ora di tornare a giocare nel nostro Palaunimol”.

Nel complesso a suo avviso quale può essere l’obiettivo dell’Energy Time Cus Molise Volley in questa stagione?

“L’obbiettivo è dare tutto e far crescere il gruppo. A fine campionato tireremo le somme. Ci sono altre formazioni coma il Montesilvano e i “cugini” della Pallavolo Termoli che hanno allestito rose di ottimo livello. A giugno vediamo dove saremo”.

Dando uno sguardo al mondo del volley regionale, domenica ci saranno le elezioni per il nuovo presidente della Fipav regionale. Corsa nella quale è in lizza. Cosa si aspetta?

“Da circa un anno con un nutrito gruppo di società regionali ci siamo seduti intorno ad un tavolo e abbiamo deciso di lavorare per una sorta di Comitato Molisano 2.0. Un comitato vicino alle società presenti sul territorio e che possa sostenere il movimento intero per la ripartenza delle attività e dei campionati. C’è il rischio che si perda il lavoro di anni con i settori giovanili. C’è tanto da lavorare, ma questo non mi spaventa in quanto ho un gruppo di lavoro veramente competente che eventualmente mi potrà sostenere nel caso diventi presidente. Incrociamo le dita”.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.