Vito Giampietro si è spento ieri a Roma all’età di 88 anni, un grande amico del calcio molisano

1 min read
Condividi

Vito Giampietro si è spento ieri a Roma all’età di 88 anni. Non avrei mai voluto scrivere queste brevi e tristi righe, ma sento di dovere onorare la memoria di un amico che, per il Comitato Regionale Molise, è stato il punto di riferimento in seno alla Figc. Non sono pochi, anche in Molise, coloro che lo hanno conosciuto e stimato per il suo carattere gioviale e generoso, per la sua capacità di suscitare simpatia, per il suo alto senso del dovere e di responsabilità dimostrati nei molteplici ruoli che ha assunto durante la sua vita. Nella FIGC ha ricoperto la carica di Consigliere Federale in rappresentanza della Lega Nazionale Dilettanti, Procuratore Federale e Componente della Corte di Giustizia della Figc. Nella sua lunga carriera di Magistrato è stato a capo della Procura della Repubblica di Viterbo e Velletri. Chi ha vissuto, come me, la vita Federale all’interno del Comitato Regionale Molise, ha potuto apprezzarne la sua disponibilità e generosità nel dispensare consigli utili. Per il suo impegno a favore del Cr Molise si è conquistato la stima e l’amicizia di molti, e per lui qualsiasi pretesto era utile per fare una scappatina nel Molise, dove lui diceva che si trovava a suo agio. Ed il ricordo dell’amico serio, generoso e leale che voglio conservare.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.