Venafro, sfumato il ‘matrimonio’. Il Presidente Nicandro Patriciello: “Proseguo da solo”.

2 min read
Condividi

Abbiamo scherzato. E’ la frase che può appartenere dopo le ultime notizie del club venafrano, che solo qualche settimana fa sembrava destinato a decollare sotto il profilo dei futuri risultati calcistici dopo l’ingresso di alcune persone.

Per fare chiarezza diamo la parola al Presidente del Club, Nicandro Patriciello, da decenni alla guida della società nata a metà degli anni ’50 e sotto la cui guida dirigenziale il Venafro aveva conosciuto di recente anche un buon periodo di serie D. “Proseguo da solo e garantisco da subito che sarà un bel Venafro -dichiara Patriciello- , presto presenterò ai tifosi la squadra che sarà di scena al Del Prete.  Il cambiamento in corsa è dovuto alla marcia indietro della cordata finanziaria del Casertano – continua il presidente del Venafro -, che ha deciso di dirottare altrove i propri investimenti, di conseguenza sono venute meno le novità tecniche prospettate, ossia il nuovo allenatore, i giocatori che dovevano indossare la casacca bianconera. Andremo avanti da soli – conclude il patron del Venafro -, per un tranquillo campionato d’eccellenza, senza precludere la porta a possibili fatti nuovi nel corso della stagione“. Un Venafro che si era presentato non più di qualche settimana fa di poter sbancare il campionato, ora i programmi saranno ridimensionati, ma non rinuncerà a programmare il salto di categoria. Lo stesso presidente Patriciello guarda al futuro prossimo: “A giorni comunicherò il nome del nuovo allenatore che ho già contattato, una volta definito il tutto verrà presentato alla stampa e quindi ai tifosi venafrani, se altri vorranno affiancarmi saranno i benvenuti, la porta della società calcistica è sempre aperta e non c’è preclusione per alcuno, altrimenti proseguirò da solo, come sto facendo da decenni“.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.