Per Chaminade dimenticare il primo tempo contro il Torremaggiore.

Condividi

La Chaminade Campobasso non è riuscita a bloccare la serie positiva del Torremaggiore.

TORREMAGGIORE – CHAMINADE (2-1) 2-1

TORREMAGGIORE: Di Genova, Mura, Juan Cruz, Pazienza, Murgo, Rossa, Petrella, Difino, Hereddia, Mariani, Riotta, Florio, Gentile. Allenatore: Olivieri

CHAMINADE: D’Alauro, Fieramosca, Gallo, Salvatore, Petrella, Di Nunzio, Vaino, Pescolla, Rosato, Oriente, De Nisco, Di Camillo . Allenatore: Cavaliere

Arbitri: Liberato Schettino sez. Castellamare di Stabia, Gaetano Nappo sez. Nola ; Cronometrista: Antonio Maglietta sez. Bari

Reti: 10”45 De Nisco ( C), 13”33 Heredia ( T),18”20 Caropi ( T)

La Chaminade Campobasso non è riuscita a bloccare la serie positiva del Torremaggiore. E’ successo tutto nel primo tempo: De Nisco ha portato in vantaggio i molisani poi la rimonta dei padroni di casa con le reti di Heredia e Caropi. Sul finire di gara la Chaminade ha optato per il gioco a cinque, sfortunato De Nisco che a tre secondi dalla sirena ha fallito il tapin del pareggio. La gara è terminata 2-1 per il Torremaggiore. Ha seguito i suoi compagni da bordo campo il centrale Passarelli, alle prese con una noia muscolare. Nota positiva il ritorno di Vaino tra le rotazioni. A fine gara mister Marsella ha commentato la prova:” Abbiamo disputato una buona gara. Un ottimo primo tempo che ci ha visto affrontare senza timore una squadra esperta. Nella ripresa, invece, ci siamo difesi bene e siamo riusciti a costruire altre occasioni da rete. -chiude il tecnico- Nonostante la sconfitta siamo soddisfatti della prestazione”. Sul cammino della Chaminade sabato alla palestra Sturzo il Città di Potenza. Lucani ancora fermi a quota zero. I rossoblù in settimana cercheranno di recuperare qualche uomo, con l’obiettivo di lasciare inviolate il campo amico.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.