NUOTO – H2O SPORT PROTAGONISTA NELLA SECONDA TAPPA DELLA MOLISE SWIM CUP

Condividi

 

 

 

 

 

 

 

Grandi riscontri per l’H2O Sport arrivano anche dagli Esordienti con la seconda tappa della Molise Swim Cup che ha regalato emozioni e soddisfazioni agli atleti del sodalizio del presidente Tucci. La stagione per i colori biancorossi prosegue nella maniera migliore e il lavoro in piscina porta a risultati sempre più importanti grazie al lavoro dei tecnici Luca Di Giacomo, Paolo Di Lullo e Giorgio Petrella. Vediamo nel dettaglio quello che è successo nella kermesse di Termoli.

Esordienti B – Doppia medaglia d’oro e grandi peroformances cronometriche per Vittorio Cianciullo nei 100 dorso (1’23”0) e 100 stile libero (1’13”6) così come per il compagno Julien Di Giacomo che vince i 50 farfalla in 36”8 e i 100 rana in 3’28”9. Porta a casa il primo posto nei 100 dorso Carola Casolino (1’39”9) che arricchisce la sua giornata con la bella quinta piazza nei 100 stile libero. Sono d’argento i 50 farfalla di Asia Amore che ferma i cronometri a 41”7 e mette in bacheca la quinta posizione nei 200 rana. Podio importante anche per Emma De Felice seconda nei 200 rana in 3’42”8. Terza piazza centrata da Giulia Metta sui 100 dorso chiusi in 1’44”5. Per lei c’è anche un quarto posto sui 100 stile libero. Bronzo al collo per Ivan Rinaldi nei 200 rana (3’35”8) e Sofia Sciulli nei 100 stile libero (1’31”1). Quest’ultima porta a casa anche il quarto posto nei 100 dorso. Ai piedi del podio troviamo: Piermario Paolantonio nei 200 rana, Sabrina Gabrielli nei 50 farfalla e Samuele Iannetta nei 100 stile libero. Grande prestazione e medaglia d’oro per la staffetta 4×50 stile libero con il tempo di 2’16”3 grazie alla performance di Vittorio Cianciullo, Samuele Iannetta, Andrea Canzano e Julian Di Giacomo. Miglioramenti cronometrici per: Emma Felicia De Felice, Andrea Canzano, Jerry Pietro Serafino, Samuele Iannetta, Andrea Rago, Daniele Paolino, Piermario Paolantonio, Riccardo Nicodemo, Andrea Pipirigeanu, Alessia Rulli, Chiara Panichella, Diego Mario Giordano, Antonio Matteo Sforza, Domenico Crimaldi, Alessandro De Lellis.

Esordienti A – Medaglia del metallo più pregiato per Matteo Salotto sui 200 farfalla (2’40”0) e Jacopo Marzola nei 50 stile libero chiusi in 29”4. Per lui anche il quarto nei 400 stile libero. Salgono sul secondo gradino del podio Matteo Rignanese nei 100 farfalla (2’57”40) e Nicole Santorelli nei 50 stile libero (30”9). La portacolori della società biancorossa riesce a centrare anche il quarto posto nei 400 stile libero. Vola Lorena Andreea Visan che si mette al collo due medaglie d’argento, nei 50 dorso coperti in 37”1 e nei 200 rana nuotati in 3’16”6. Lo stesso piazzamento lo ottiene Ilario Menna sui 200 rana (3’04”6). Un gradino più giù si piazza Simone Listorto nella gara dei 50 stile libero chiusi in 29”9. Stefano Armando Alfieri è di bronzo nei 400 stile libero con il crono di 5’17”5. Ai piedi del podio Sara Simone e Niccolò Gabrielli nei 200 rana.

Va a medaglia, ed è del metallo più pregiato, la staffetta 4×50 stile libero uomini con il tempo di 4’24”9 grazie a Simone Listorto, Jacopo Marzola, Stefano Armando Alfieri e Matteo Salotto.

E’ di bronzo, invece, la 4×50 stile libero donne con il tempo di 4’57”8 con in vasca Arianna Marone, Nicole Santorelli, Laura Falbo, Lorena Andreea Visan. Miglioramenti cronometrici per: Arianna Marone, Elisa Fiacchino, Michela Melone, Emma Maria Masciulli, Claudia Niro, Jessica Zitti, Camilla Paolantonio, Emma Petrucci, Laura Falbo, Umberto Antonio Zitti, Lorenzo Aiello, Lorenzo Stefano Alfieri, Paolo Paolino, Alex Mangifesta, Gabriele Marchetta, Jacopo De Lena, Federico Petrella, Lorenzo De Angelis, Manuel Panichella, Simone Sallese, Domenico Rocco.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.