La nuova variante del Covid mette in apprensione il calcio regionale.

Covid 19
Condividi

Tanti atleti si sono infettati e alcune società hanno sospesi gli allenamenti.  

Covid 19La situazione di tranquillità nel calcio regionale vissuta fino a prima di Natale si sta neutralizzando. Il Covid è entrato anche negli spogliatoi e alcune società hanno sospesi gli allenamenti per maggiore sicurezza. Si spera di riuscire a controllare la proliferazione del virus e riprendere l’attività in piena tranquillità, ma ci vuole una buona dose di responsabilità dei ragazzi, non è un caso che il virus è iniziato a comparire di nuovo dopo l’inizio delle festività natalizie, dove la protezione dal contatto è andato a farsi benedire. Al momento non ci sono notizie ufficiali che la Figc – Cr Molise possa disporre il prolungamento della sosta, ma se la situazione non migliorerà con molta probabilità si tornerà al tampone preventivo due giorni prima della gara.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.