22 Giugno 2024

IL CONI MOLISE LANCIA L’HOCKEY SU PRATO: IL NUMERO UNO FEDERALE MIGNARDI OSPITE IN REGIONE

2 min read

Mignardi e D'Angelo al comprensivo 'Pace' di Termoli (foto Michele Trombetta)

Un doppio appuntamento tra Termoli al mattino (l’istituto comprensivo ‘Achille Pace’) e Campobasso nel pomeriggio (il convitto ‘Mario Pagano’).

Il Coni Molise ha promosso con forza la disciplina dell’hockey su prato sul territorio e lo ha fatto con la presenza sul territorio del numero uno federale nazionale Sergio Mignardi, il consigliere federale Carlo Corsi e lo staff tecnico della Fih che ha dato vita alla parte pratica dei due momenti aggregativi.

Nello specifico – alla presenza della dirigente scolastica del plesso bassomolisano Luana Occhionero e del rettore della struttura del capoluogo di regione Rossella Gianfagna – c’è stato spazio prima per un momento di confronto sulle peculiarità della disciplina con i ragazzi e poi, con i ragazzi della scuola primaria, un momento di seduta tecnica per conoscere più da vicino il drive ed altri fondamentali tipici della disciplina olimpica che, oltre all’outdoor, conta anche sulle branche dell’indoor e del beach.

«Come federazione abbiamo intrapreso da qualche anno – ha affermato il presidente Mignardi – un percorso di forte partnership con le scuole per promuovere la nostra disciplina, ricevendo un notevole feedback. Queste sono le occasioni in cui abbiamo la possibilità di far vedere ai bambini la nostra disciplina. I bambini ne sono affascinati e così nascono anche giocatori di un certo rilievo. Come federazione abbiamo una discreta attività, Cerchiamo di farci conoscere ed i risultati arrivano sempre più. Il nostro, del resto, è sport olimpico dal 1908 ed ha grande interesse anche nell’universo scolastico ed accademico, soprattutto nell’area del Commonwealth. Noi, però, vogliamo esserci con forza anche in Italia e nel Molise».

«Un grazie – ha spiegato il numero uno del Coni Molise – va ai rappresentanti della Federhockey che hanno deciso di essere presenti in Molise per suscitare la curiosità e dare spunti per la disciplina anche sul nostro territorio. La mia gratitudine è anche per i dirigenti scolastici Luana Occhionero e Rossella Gianfagna che ci hanno messo a disposizione struttura e voglia di cooperare. Ed un grazie speciale, infine, va ai ragazzi di entrambi gli istituti, colpiti con curiosità dalla discplina e pronti a vivere un nuovo incontro sull’hockey».

In effetti, in previsione c’è un ulteriore appuntamento con l’obiettivo, anche, di avviare un corso di formazione con la scuola regionale dello sport. Contemporaneamente, da un punto di vista tecnico, si cercherà di lavorare a tutto tondo con il mondo della scuola per far sì che anche il Molise possa avere una sua rappresentativa, così da presentarci anche in questa disciplina al prossimo trofeo Coni in Basilicata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso