13 Giugno 2024

Fase nazionale – Isernia, prima l’Agropoli e poi una tra il Manfredonia, Gallipoli o Matera. Tifo biancoceleste, patrimonio da salvare.

1 min read

Il popolo sportivo biancoceleste un patrimonio da conservare.

Coda spareggio con l’incognita Mafredonia o Città di Gallipoli che si giocheranno la Serie D nella finale del 21 maggio.     

Il Città di Isernia termina il campionato come sperava, centrando il secondo posto con 14 punti di vantaggio sull’Alto Casertano e accedere agli spareggi della fase nazionale senza passare per i playoff regionale. La squadra biancoceleste affronterà il 28 maggio in trasferta l’Agropoli e la gara di ritorno si giocherà il 4 giugno al ‘Lancellotta’. Se la squadra di De Bellis superarà l’ostacolo Agropoli dovrà attendere prima la sfida per l’accesso alla Serie D diretta tra il Manfredonia e il Città di Gallipoli, la perdente incontrerà il Matera Città dei Sassi. In sostanza c’è da attendere ancora 20 giorni per conoscere la squadra che il Città di Isernia incontrerà nel secondo turno della gara di andata l’11 giugno e il ritorno il 18 giugno.

A seguire nel dettaglio gli abbinamenti e le date delle gare di andata e ritorno dei due turni che interessano le squadre campane. (In Puglia e in Calabria i playoff regionali non sono ancora terminati)

PRIMO TURNO (andata 28 maggio, ritorno 4 giugno)
M) Enna- vincente Calabria (Promosport o Scalea)
N) Agropoli-Città di Isernia San Leucio
O) Vincente Puglia (Manfredonia – Città di Gallipoli 21 maggio) – Matera Città dei Sassi
P) Siracusa-S.C. Ercolanese

SECONDO TURNO (andata 11 giugno, ritorno 18 giugno)
Vincente M-Vincente P
Vincente N-Vincente O

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso