Cln Cus Molise, Lucas Henz Oechsler è già una certezza.

Condividi

“Felice del momento che stiamo vivendo, sono qui per aiutare la squadra ad arrivare lontano”

Un cognome difficile da pronunciare, come i gol, tutti belli, che ama fare. Lucas Henz Oechsler è arrivato a quota sette reti in campionato e nella classifica marcatori del girone C di A2 condivide la seconda posizione con Davì dell’Active Network dietro solo al fenomeno Lukaian che di reti ne ha segnata una in più. Niente male per un giovane del 2003 arrivato in Italia soltanto la scorsa estate. Il Circolo La Nebbia Cus Molise si coccola il suo bomber certo di aver portato nel Belpaese un giocatore che in questo sport farà strada. Intanto in questo avvio di stagione ha fatto parlare di se non solo per i gol ma anche per le giocate che sa regalare alla platea. Tecnica sopraffina, piede educato e fiuto del gol da vero bomber di razza fanno di lui un calcettista destinato, con lavoro e sacrificio, a crescere ancora. “Sono felice di tutto questo – spiega – ma so che devo continuare ad allenarmi duramente perché siamo solo all’inizio. Posso crescere e migliorare ed è quello che voglio fare. Al Cln Cus Molise mi trovo bene, ci sono tutte le condizioni per rendere al massimo. Quando sono arrivato il mio principale obiettivo era quello di essere tesserato per riuscire a scendere in campo. Oggi quindi sono felicissimo di poter essere utile alla squadra”.

Sei giovane e con tante qualità. Quali sono i consigli che ti danno i giocatori più esperti del gruppo? 

“I miei compagni fin da subito mi hanno aiutato ad inserirmi nel gruppo. Poi, durante la settimana studiamo le avversarie e mi aiutano tanto dandomi utilissimi consigli su come poter rendere al meglio sia in attacco che in fase di non possesso anche in base a quelle che sono le caratteristiche delle squadre che incontriamo”.

Dopo un avvio non semplicissimo avete inanellato tre risultati utili di fila. Dove potrà arrivare il Cln Cus Molise a tuo avviso?

“Siamo riusciti a conquistare tre risultati utili consecutivi, due vittorie e un pareggio. Sappiamo benissimo che questo è un campionato difficile con tante squadre blasonate ma credo che continuando a giocare così possiamo toglierci ancora tante belle soddisfazioni”.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.