18 Giugno 2024

Città di Campobasso, parola a Renzo Battistini: “E’ sempre una grande emozione, grazie a chi lavora per questa manifestazione”

2 min read

Lo slalom Città di Campobasso, Memorial Gianluca Battistini (in calendario il 3 e 4 giugno) organizzato dall’Aci Molise, giunto quest’anno alla trentesima edizione e valido come quarta prova del campionato italiano di specialità, è entrato nel cuore dei piloti e degli sportivi di tutta Italia. Il ricordo di un ragazzo che amava i motori resta vivo in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo (e non solo) ma soprattutto nel cuore e nella mente della sua famiglia: della mamma Tecla Vitale, del papà Renzo e  del fratello Andrea. “E’ sempre una grande emozione – rimarca Renzo Battistini alla vigilia dell’edizione 2023 – sapere che il ricordo di Gianluca è vivo in tantissimi appassionati delle quattro ruote. Per noi la manifestazione motoristica che di anno in anno si rinnova e in questo 2023 taglia un traguardo importante, è il modo migliore per ricordarlo. Con il passare del tempo lo slalom Città di Campobasso ha saputo ritagliarsi un posto importante nel panorama nazionale e questo non può che renderci felici e orgogliosi. E’ doveroso un ringraziamento a chi lavora alacremente per mettere su questa manifestazione, un lavoro certosino fatto con il cuore e con la passione che ogni anno porta a grandi risultati. Grazie all’Aci Molise, a tutti coloro che fanno parte della macchina organizzativa e sono in prima linea, a chi fa un lavoro oscuro dietro le quinte, alle forze dell’ordine, ai sanitari presenti sul percorso. Il mio pensiero va a tutti coloro che in un modo o in un altro rendono speciale questo appuntamento”. L’attenzione di Renzo Battistini si sposta alla gara vera e propria. “E’ stato sempre un grande spettacolo – ricorda – e sono certo che anche quest’anno sarà così. Ci saranno tantissimi piloti di grandissima caratura provenienti da tutta Italia e questo contribuirà a rendere la gara ancora più bella e avvincente. Sarà una giornata di festa per la nostra città e per tutto il Molise sportivo. Non possiamo che essere orgogliosi e fieri di questo”. L’ultimo pensiero va al campione di casa Fabio Emanuele. “A lui ci legano stima e affetto  – spiega – è una grande persona e un ottimo pilota come dimostrano i sette titoli italiani portati in Molise. Ha fatto e continua a fare tanto per questa gara, non possiamo che ringraziarlo. L’auspicio è che sia una bella domenica di sport e che vinca il migliore”.

Intanto negli uffici dell’Aci Molise continua incessante il lavoro degli organizzatori per mettere a punto i dettagli e raccogliere le iscrizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso