Direttore responsabile: Alfonso Sticca

CAMPOBASSO PIU’ CHE MAI, RESA OLYMPIA AGNONESE

2 min read
Condividi

Nella premiata ditta del gol si ripete solo Bontà, ma Cogliati e Esposito sono stati determinanti nei gol

Prova di forza dei rossoblù, la resa dell’Agnonese è più evidente che mai. Oltre ai gol subiti, Senigagliesi ha fatto di tutto per ridurre al minimo il passivo, il 5-4-1, che a volte si trasformava in 5-5, non è stato sufficiente a fermare un “Fanta-Esposito” che con servizi deliziosi manda in gol prima Vanzan che mette nelle migliori condizioni Vitale per siglare il gol iniziale e poi Candellori con un retropassaggio. Prima dell’entrata in scena del Pibe di San Martino, il Campobasso era passato in vantaggio grazie ad una azione superlativa del solito Cogliati, che quando si lancia sulla linea di fondo diventa imprendibile, il suo tiro viene ribattuto dal portiere, palla sui piedi di Brenci che con un piattone infila la sfera alla sinistra di Landi. Il derby si riapre nella seconda parte come era iniziato nella prima frazione di gioco, l’Agnonese timorosa di prendere una sbandata e il Campobasso sempre più spavaldo, forte del tris del primo tempo. Dopo solo due giri di lancette, è Cogliati a prendere l’iniziativa sulla linea che predilige di più, palla all’occorrente Bontà che insacca senza pietà. 4 a 0. Il Campobasso è sempre più padrone del campo, l’Agnonese è ormai allo sbando, cerca di arginare l’offensiva rossoblù, a volte ci riesce, ma deve sudare le proverbiali sette camicie per evitare il quinto gol su tiro del nuovo entrato Zammarchi e l’incursione di Sforzi su assist di Esposito. Con il passare dei minuti si allenta anche la pressione rossoblù e il risultato rimane sul 4 a 0, fino al triplice fischio finale del signor Recchia di Brindisi.

CAMPOBASSO   4

AGNONESE       0             

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Brenci (75’Zammarchi), Menna(78’ Sbardella), Dalmazzi, Bontà(78’ Sforzini) Candellori (57’Tenkorang), Cogliati, Esposito, Vitali ( 75’Caricati),

A disposizione: Piga, Martino, Capuozzo, Di Domenicantonio,

Allenatore: Mirko Cudini

AGNONESE (4-4-2): Landi, Bilello, Litterio, Lombardi, Sgambati, Enea, Maniscalchi (46’Lorenzoni), Sangare, Konè (56’ Beghdadi) , Cito, Del Gaudio

A disposizione: Causin, Di Lollo, Milone, Fornino, Lapenna, Tassi, Vintaloro, Mastrodomenico, , Perpepaj

Allenatore: Stefano Senigagliesi

Arbitro: Recchia di Brindisi

Assistenti: Chiavaroli di Pescara e Gentile di Teramo

Marcatori: 27’ Brenci, 34’ Vitali, 45+1 Candellori, 47’ Bontà.

 


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P