Calcio Serie C – Il Campobasso sotto osservazione. Domenica la passerella finale contro il Potenza.

Condividi

Il tecnico e alcuni calciatori sono sul taccuino di osservatori di alcune società di Serie B e di altre che ambiscono a fare il salto della categoria.

 

Contro il Potenza non sarà l’apoteosi, ma comunque sarà una passerella per Cudini e company. Si era partito con la permanenza in Lega Pro, obiettivo raggiunto con qualche giornata di anticipo e, i partecipanti al campionato non sono sfuggiti agli occhi che vanno alla ricerca di qualità a basso prezzo. E il Campobasso ne ha più di qualcuno, che si sono fatti apprezzare per tecnica e temperamento in un campionato così difficile come quello di Serie C, dove non ci sono più i magnati della situazione, ma dirigenti che devono far quadrare i conti e possibilmente con un residuo attivo. Il primo attore di questa stagione, ormai da tre anni, è il tecnico Cudini che è sotto i riflettori di qualche società, ma dato che lui fa coppia con il ds De Angelis, non vorremmo che le voci che cominciano a girare ancor prima che la stagione viene messa in archivio, prendano il volo per lidi ambiziosi, come giusto che sia per un tandem che ha fatto bene.

Come abbiamo detto in precedenza il campionato del Campobasso si chiude contro il Potenza, squadra quest’ultima impelagata nella zona playout e spera di recuperare sul filo di lana. In casa rossoblù, svaniti i playoff, ci dovrebbe essere la passerella finale per gli attori che non hanno avuto la possibilità della presenza continua, ma sempre nel mirino la conquista dei tre punti per migliorare la classifica, non si può chiudere una stagione più che lusinghiera con una sconfitta.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.