16 Luglio 2024

Calcio Eccellenza – Il valzer degli allenatori: nove panchine già occupate. Problemi societari per Pietramontecorvino, Turris e Virtus Gioiese.

2 min read
Il tecnico del Sesto Campano Angelo Cecchino

Il mese di giugno per gli addetti ai lavori del calcio è il più faticoso. I telefonini diventano bollenti, le contrattazioni s’intrecciano, c’è chi programma la stagione futura per fare meglio e chi pensa di fare il botto e viaggiare in prima fila già dalle prime giornate. Tra le società che ambiscono a quest’obiettivo, è il Città di Isernia, il presidente Traisci in sintonia con il dg Palmigiano, vogliono dare continuità al percorso iniziato negli ultimi due anni, ed è giusto così, con la promozione sfuggita per un nulla. Il Città di Isernia dovrebbe ripartire con Pierluigi De Bellis in panchina, il condizionale è d’obbligo, il mondo del calcio è come la politica, ci ha insegnato che in fase di trattativa quello che si dice la sera non è vero la mattina fino a quando non c’è nero su bianco. C’è invece chi ha già anticipato i tempi, come il Bojano che ha confermato Ianniruberto Savino, autore la scorsa stagione di un ottimo campionato. Non dovrebbero esserci problemi anche per Angelo Cecchino sulla panchina del Sesto Campano, ormai diventato una istituzione. Anche il Campomarino ha giocato di anticipo con Basso D’Onofrio. Novità sulla panchina del Real Guglionesi con Francesco Bonetti, che sicuramente porterà novità anche nella rosa oltre a affidarsi ai giovani talenti del luogo. Non c’è ancora l’ufficialità, ma alla notizia data nei giorni scorsi del tecnico Antonio Papa, non c’è stata la smentita della società, quindi anche questa panchina è già occupata. Come già impegnate quella del Termoli 2016 da Massimo Ricci, del Ripalimosani da Antonio Bentivoglio e del San Pietro in Valle da Marco Palazzo. Rimangono vuote ancora sette panchine, anche se quella del Castel di Sangro dovrebbe esserci la conferma di Claudio Bonomi, ma per ora non c’è nessuna notizia per una sua riconferma. Notizie poche confortanti arrivano dal Pietramontecorvino che rinuncia alla categoria, come in forse anche la presenza della Turris nel campionato di Eccellenza. La Virtus Gioiese al momento si trova senza presidente, Conte ha rassegnato le dimissioni in attesa che qualcuno prende il suo posto, al momento sono primarie le problematiche societarie, poi ci saranno le questioni tecniche.

ECCELLENZA 2023-2024 ALLENATORI

Città Di Isernia   (De Bellis Pierluigi), Aurora Alto Casertano ?,  Sesto Campano  (Cecchino Angelo), Campomarino ( Basso D’Onofrio), Bojano (Ianniruberto Savino), Turris ?, Real Guglionesi  (Bonetti Francesco),

Venafro ?, Olympia Agnonese ?,  Castel di Sangro ?, Pietramontecorvino ?, Calcio Virtus Gioiese ?, Real Fortore  ( Papa Antonio), San Pietro in Valle  (Palazzo Marco), Ripalimosani (Bentivoglio Antonio),

Termoli 2016 ( Ricci Massimo).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. P.IVA: 01770350708 - Use Your Brain Di DMD Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso

Beauty Medical Center

Farmacia Latteri Messina