20 Giugno 2024

Calcio Eccellenza – Il portiere Curci si sostituisce a Baratta e sul suono del gong sigla il pari del Fortore.

3 min read

CURCI E FIORE

POL. FORTORE
CAMPOMARINO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Applausi e festeggiamenti dei compagni al portiere Curci che sigla il pari nei minuti finali del match. 

CAMPOMARINO – POLISPORTIVA FORTORE

CAMPOMARINO: Sandu, Di Lella, Gargiulo (54’ Camara), La Torre, Duzha, Cacchione, Falco, De Nicola (70’ Facundo), Montechiari (78’ Pannitto), Testa – All.: D’Onofrio Basso

POL. FORTORE: Curci, D’Errico (82’ Giannini), D’Aries, Conte (63’ Albanese), Carusillo, Colucci, Colatruglio (78’ Mucciaccito), Cece, Baratta, Fiore, Di Falco – All.: Papa Antonio

Arbitro: Esposito Palmerino (TE) – Assistenti: Vincenzo Griguoli (IS) e Mario Santostefano (CB).

RETI: 7’ Fiore (PF), 9’ Di Lella (CA), 13’ Falco (CA), 87’ Curci (PF).

CAMPOMARINO. Ci avevano creduti i ragazzi di D’Onofrio alla vittoria, ma a metterci lo zampino è stato il portiere Curci che all’ultimo assalto si sostituisce a Baratta e confeziona il pari. E’ stata una partita dall’avvio scoppiettante, tanto da registrare tre gol nei primi 13minuti di gioco. Ad aprire le marcature è stata la squadra di Papa, Fiore vede fuori dai pali il portiere Sandu e cerca il tiro impossibile che si spegne alle spalle dell’estremo difensore. 1 a 0 per il Fortore. La risposta del Campomarino non si è fa attendere, Di Lella si mette in proprio, dribbling secco a rientrare sul difensore e poi con un diagonale perfetto beffa il portiere Curci. Le velleità di vittoria delle due squadre continuano con capovolgimenti di fronte. In azione di rimessa del Campomarino, Falco si impossessa della palla e dai 20metri cerca il varco giusto per trafiggere Curci, la sfera prende una strana traiettoria e l’estremo difensore del Fortore deve arrendersi e chinarsi dentro la propria rete per raccogliere la palla. Le ostilità continuano, questa volta è Baratta ad entrare in scena con una girata, ma Sandu è attento e neutralizza il tiro. Lo stesso attaccante negli ultimi 20minuti della prima frazione di gioco si ripete due volte, ma senza fortuna. Si torna in campo con un Campomarino guardingo nel difendere il vantaggio e lascia l’iniziativa alla squadra di Papa e ripartire in velocità. Ma l’occasione ghiotta per il Fortore è nei piedi di Baratta che solo davanti al portiere si fa neutralizzare il tiro, lo stesso attaccante si ripete prima della fine delle ostilità con un tiro a giro che non inquadra lo specchio della porta. Quando il Campomarino stava pregustando già la vittoria, arriva il gol del pari del portiere Curci su tiro da fermo da lunga distanza che beffa Sandu.

 

GARE IN PROGRAMMA PER LA 9^ GIORNATA

ATL. SAN PIETRO IN VALLE – SESTO CAMPANO (domenica ore 14.30)

AURORA ALTO CASERTANO – BOJANO 3 – 0 ( 2 Panico, Hefiane)

C. VIRTUS GIOIESE . CITTA’ DI ISERNIA (sabato ore 14.30 P.C.)

CAMPOMARINO – POL. FORTORE 2 – 2 (7’ Fiore, 92’ Curci (PF); 9’ Di Lella, 13’ Falco (CA).

CASTEL DI SANGRO – RIPALIMOSANI 0 – 1 ( 82’ Guglielmi)

TURRIS – CLITERNINA (domenica ore 15.00)

US VENAFRO – OLYMPIA AGNONESE (domenica ore 14.30)

 

LA CLASSIFICA
Aurora Alto Casertano 27, Città Di Isernia 23, Castel di Sangro 16, Pol. Fortore 15, Ripalimosani 13, Olympia Agnonese 11, Venafro 11, Turris 11, Sesto Campano 11, Real Guglionesi 10, Calcio Virtus Gioiese 10, Cliternina 7, A. San Pietro in Valle 7, Bojano 5, Difesa Grande Termoli 6, Campomarino 6 .
CLASSIFICA MARCATORI
12 Panico Nicola (Alto Casertano), 10 Lopez Juan (Città di Isernia), 10 Bainotto Iago (Città di Isernia), 7 Baratta (Pol. Fortore), 5 Sivilla (Real Guglionesi), 5 Guglielmi (Ripalimosani), 4 Cascio Facundo (Città di Isernia), 5 Guidoni (Sesto Campano), 5 D’Ovidio (A. Alto Casertano), 4 Picozzi Crescenzo ( Castel di Sangro), 4 Sorriso (Venafro), 4 Pisani (Alto Casertano),

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso