18 Maggio 2024

Calcio Eccellenza 14^ giornata – Il Castello rafforza il terzo posto. Il Campomarino si rilancia e lascia la Cliternina all’ultimo posto.

2 min read

POL. FORTORE

DIFESA GRANDE TERMOLI

E’ stata la giornata delle sorprese, che non farà dormire sonni tranquilli al team dell’Aurora Alto Casertano, ma che farà gioire dirigenti, tecnici e calciatori, iniziando dal Sesto Campano per terminare al Campomarino. I due team che hanno raccolto il massimo in questo turno. Del Sesto Campano ne abbiamo già parlato in un’altra pagina, ora la prima pagina spetta al Campomarino che con una gara molto combattuta è riuscito a cogliere i tre punti che aspettava da tempo, ma soprattutto è stata una vittoria convincente e contro la Cliternina diretta avversaria per la retrocessione. Ad aprire le danze è stato l’ultimo arrivato Mastrangelo, poi ci ha pensato due volte Gonzales a chiudere il match, alla Cliternina non sono stati sufficienti i due gol di Graziaplena per uscire dal campo almeno con un punto in tasca.

Il Castel di Sangro continua a sperare nei playoff a suon di vittorie, con il pareggio dell’Alto Casertano le distanze si accorciano e la strada è ancora lunga. La vittoria dei ragazzi di Bernardi sulla Virtus Gioiese fa ben sperare per il futuro, dopo l’uscita di scena di Picozzi, la dirigenza sta cercando di rafforzare la squadra con una punta centrale, al momento ci ha pensato Parisi a mettere la sfera in rete.

Pari e patta tra il Ripalimosani e il Venafro, gara che si è giocata sul neutro di Campodipietra. Mister Bentivoglio privo della linea offensiva per squalifiche e infortuni, ha cercato di schierare in campo una squadra soprattutto compatta e che reggesse all’urto della squadra bianconera, e dove non sono riusciti Scudieri e compagni ci ha pensato il portiere Di Rienzo che ha parato di tutto, mettendo in mostra una reattività notevole sui tentatiti del suo ex compagno Fruscella. La gara si chiude con un nulla di fatto, che accontenta entrambi i team, un punto fa sempre classifica.

Il Difesa Grande si prende il punto contro la Polisportiva Fortore e cerca di risalire la classifica.

ECCELLENZA RISULTATI DEGLI ANTICIPI DELLA 14^ GIORNATA

Castel di Sangro – Virtus Gioiese 1 – 0

Cliternina – Campomarino 2 – 3

Difesa Grande TE – Pol. Fortore 0 – 0

Ripalimosani – Venafro 0 – 0

Sesto Campano – Aurora Alto Casertano 0 – 0

Altetico S. Pietro in Valle – Bojano (domenica)

Città di Isernia – Olympia Agnonese (domenica)

Turris – Real Guglionesi (domenica ore 15.00)

LA CLASSIFICA

Aurora Alto Casertano 37, Città Di Isernia 35, Castel di Sangro 26, Sesto Campano 23, Real Guglionesi 22, Venafro 22, Ripalimosani 21, Pol. Fortore 20, Turris 15, Virtus Gioiese13, Olympia Agnonese 12,Campomarino 12, A. San Pietro in Valle^ 11, Difesa Grande Termoli 11, Bojano 10, Cliternina 9 .
CLASSIFICA MARCATORI
14 Panico Nicola (Alto Casertano), 11 Bainotto Iago (Città di Isernia), 10 Lopez Juan (Città di Isernia), 8 Guglielmi (Ripalimosani), 8 Picozzi Crescenzo ( Castel di Sangro), 7 Baratta (Pol. Fortore), 7 Guidoni (Sesto Campano),7 Di Ciocco Armando (O. Agnonese), 7 Famiano (C. Virtus Gioiese).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso