23 Maggio 2024

Calcio Eccellenza 14^ giornata – AAA cercasi campo: l’Isernia torna a Cerro a Volturno, il Sesto Campano a Venafro.

2 min read

SESTO CAMPANO

TURNO CON CINQUE ANTIPI. OCCHI PUNTATI SU RIPALIMOSANI-VENAFRO, CASTEL DI SANGRO-VIRTUS GIOIESE E CLITERNINA-CAMPOMARINO DOVE CI SONO PUNTI PESANTI PER LA SALVEZZA. 

Sarà “Il Marchese Del Prete” di Venafro ad ospitare il match tra l’Aurora Alto Casertano e il Sesto Campano. La capolista dopo lo stop di Isernia si è rifatta con gli interessi con il Difesa Grande Termoli, e ora vuole continuare il percorso vincente, ma di fronte troverà una squadra non facile da domare. I ragazzi di Cecchino alternano a prestazioni di prestigio a inciampi, dovuto soprattutto alla giovane età che costituisce il gruppo. L’entusiasmo è l’arma migliore dei ‘diavoli rossi’ e il match contro la capolista è un banco di prova interessante. Della squadra di Mancino si è detto tanto, con il ritorno di Alfageme, non nasconde l’obiettivo primario, e poi il primo posto è stato conquistato a suo di gol, la maggior parte segnati da Panico che guida la speciale classifica cannonieri con 14 gol. Il Città di Isernia torna al suo antico amore, ciò è a Cerro Al Volturno, il ‘Lancellotta’ non rende merito alla tecnica della squadra e la società non vuole rischiare di perdere punti su un terreno difficile da praticare il gioco del calcio, così la gara contro l’Olympia Agnonese si giocherà al ‘Di Ianni’. Al ‘Vitantonio’ di Ripalimosani arriva il Venafro, che forte del risultato raggiunto nella gara di andata della Semifinale con il Real Guglionesi vuole regalare i tre punti ai tifosi ritrovati. Sull’altra metà campo ci sarà un Ripalimosani che non ha nessuna intenzione di regalare punti dopo aver ritrovata la vittoria nella trasferta contro la Virtus Gioiese. Anticipo anche per il Castel di Sangro che ospita la Virtus Gioiese, la società abruzzese ha lasciato andare l’attaccante Picozzi che finora aveva messo a segno già 8 gol. Gara delicata tra la Cliternina e il Campomarino, entrambi hanno bisogno di punti salvezza. Il Difesa Grande ospita la Polisportiva Fortore, gara importante per il team adriatico che deve cercare di portare a casa punti importanti per allontanarsi dalla zona melmosa della classifica. La Turris del nuovo corso Rocco Melchiorre ospita il Real Guglionesi e il San Pietro in Valle riceve il Bojano.

 

ECCELLENZA PROGRAMMA DELLA 14^ GIORNATA

Castel di Sangro – Virtus Gioiese (sabato)

Cliternina – Campomarino (sabato)

Difesa Grande TE – Pol. Fortore (sabato)

Ripalimosani – Venafro (sabato)

Sesto Campano – Aurora Alto Casertano (sabato)

Altetico S. Pietro in Valle – Bojano (domenica)

Città di Isernia – Olympia Agnonese (domenica)

Turris – Real Guglionesi (domenica ore 15.00)

LA CLASSIFICA

Aurora Alto Casertano 36, Città Di Isernia 35, Castel di Sangro 23, Real Guglionesi 22, Sesto Campano 22,Venafro 21, Ripalimosani 20, Pol. Fortore 19, Turris 15, Virtus Gioiese13, Olympia Agnonese 12, A. San Pietro in Valle^ 11, Bojano 10, Difesa Grande Termoli 10, Campomarino 9, Cliternina 9 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso