18 Maggio 2024

Calcio Eccellenza 13^ giornata – Doppio Della Ventura e il Ripalimosani ritrova la vittoria. Per il Campomarino sconfitta con contestazione.

3 min read

DELLA VENTURA in primo piano

AURORA ALTO CASERTANO – DIFESA GRANDE TERMOLI: La gara tra l’Alto Casertano e il Difesa Grande Termoli s’incanala positivamente per la squadra casertana già nei primi minuti, tanto che la prima prima frazione di gioco si chiude per 3 a 0. Seconda apparizione per Alfageme, la prima in casa, e marca subito il cartellino. Sulla tribuna c’è anche la presenza del presidente Montaquila e i ragazzi hanno dato il massimo fin dalle prime battute, prima del doppio fischio del direttore di gara arrivano i gol di Ciccarelli e Pettrone. La seconda parte della gara rispecchia la stessa trama del primo tempo e l’Alto Casertano ci mette poco ad arrotondare il risultato sul 4 a 0, sempre Alfageme a indirizzare la palla nello specchio della porta, nei minuti finali arriva il go, di Abitino.

CAMPOMARINO – SESTO CAMPANO: Brutta caduta interna del Campomarino, che pregiudica ancora di più la sua già precaria posizione nella classifica. Ma ai ragazzi di Basso D’Onofrio non si può rimproverare nulla, ci hanno provato in tutti i modi di indirizzare la gara a proprio favore. Sulla sponda opposta il Sesto Campano ha fatto la gara di sempre, squadra molto corta e aggressiva sui portatori di palla. Prima frazione di gioco sottotono da entrambi i team. Poche le occasioni da gol, se si possono chiamare azioni pericolosi le incursioni sulle fasce da una parte e dall’altra senza mai entrare con decisione in area. Il Campomarino si affida alla vena prolifica di Cacchione, il Sesto risponde con Coia e tenere sempre in guardia la difesa adriatica. La ripresa si presenta più vivace, il Sesto Campano va anche in gol, ma l’assistente di linea segnala prontamente il fuorigioco. La gara scorre veloce verso la fine, con un pareggio quasi annunciato. Ma a 10minuti dal termine il Sesto Campano si procura una punizione dal limite, sulla sfera si porta Coia che pennella un tiro di rara bellezza, palla che va togliere la ragnatela all’incrocio dei pali. Il Campomarino sotto di un gol si proietta nella metà campo del Sesto per recuperare, ma neanche i sei minuti di recupero segnalato dal direttore di gara sono sufficienti per rimettere il risultato sul binario giusto.

VIRTUS GIOIESE – RIPALIMOSANI: La riapertura al pubblico del “Ferrante” di Piedimonte Matese non porta bene alla squadra casertana che deve accusare la sconfitta di rimonta da parte del Ripalimosani. Il tecnico Bentivoglio presenta in avanti il trio Della Ventura-Guglielmi-Scafa, il centrocampo è affidato a Colantuono a sinistra, nella zona del cerchio di centrocampo il duo Fazio-Di Lallo, invece a spingere sulla fascia destra Tizzani, la difesa diretta da Scudieri, con duo Marinelli-Cristofaro. Tra i pali Di Rienzo. La gara si presenta subito in salita per la squadra di Bentivoglio che va sotto, autore del gol Famiano per la Gioiese. Che dopo il vantaggio cerca di rallentare il gioco e far scorrere i minuti. Il Ripalimosani si rende pericoloso in due occasioni ma con poca fortuna. Nella ripresa la squadra ripese entra più convinta delle proprie potenzialità e riporta in equilibrio il risultato con Della Ventura. Raggiunto il pareggio Guglielmi e compagni ci credono nella vittoria e spingono sulle due fasce con Colantuono e Tizzani, ma è ancora Della Ventura a spaccare in due la difesa della Gioiese e realizzare il gol della vittoria.

CAMPIONATO ECCELLENZA PROGRAMMA 13^ GIORNATA

AURORA ALTO CASERTANO – DIFESA GRANDE 5 – 0 (Pettrone, 2 Alfageme, Abitino, Ciccarelli)

C. VIRTUS GIOIESE – RIPALIMOSANI 1 – 2 ( Famiano VG; 2 Della Ventura RI)

CAMPOMARINO – SESTO CAMPANO 0 – 1 (Coia)

SAN PIETRO IN VALLE – TURRIS (domenica ore 14.30)

OLYMPIA AGNONESE – BOJANO (domenica ore 14.30)

REAL GUGLIONESI – CASTEL DI SANGRO (domenica ore 14.30)

VENAFRO – CLITERNINA (domenica ore 14.30)

POL. FORTORE – CITTA’ DI ISERNIA (domenica ore 15.00)

LA CLASSIFICA

Aurora Alto Casertano 36, Città Di Isernia 32, Sesto Campano 22, Ripalimosani 20, Castel di Sangro^ 20, Real Guglionesi 19, Venafro 18, Pol. Fortore 16*, Turris 14, Virtus Gioiese* 12, Olympia Agnonese *11, A. San Pietro in Valle^ 10, Campomarino* 9, Bojano 9, Cliternina* 8, Difesa Grande Termoli* 7 .
* Una gara in meno – ^ Da concludere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso