22 Maggio 2024

Calcio Eccellenza 13^ giornata – L’Alto Casertano ospita il Difesa Grande, l’Isernia va a far visita il Fortore.

2 min read

CITTA' DI ISERNIA

AURORA ALTO CASERTANO

A quasi metà del percorso il torneo ha espresso in modo definitivo che il primo posto è una questione tra l’Alto Casertano e il Città di Isernia. Il Castel Di Sangro vuole mantenere in vita la possibilità di disputare i play off e tentare la scalata alla serie D attraverso gli spareggi, questa l’idea del direttore sportivo Di Tora che sfrutterà al massimo la riapertura del mercato per rafforzare la squadra, intanto Giuseppe Montuori ha avuto il pass dalla società abruzzese e potrebbe accasarsi al Ripalimosani. Il Castel di Sangro per mantenere in vita la possibilità dei playoff deve tenere il ritmo dell’Alto Casertano e del Città di Isernia che cercheranno di non perdere altri punti per strada. Fatta questa premessa, il weekend mette in evidenza la gara tra il Campomarino e il Sesto Campano, una specie di testa coda con i 10 punti che dividono le due compagini. La squadra adriatica deve assolutamente incassare i tre punti per togliersi da una posizione molto scomoda, sull’altra metà campo c’è un Sesto Campano che vuole continuare il trend positivo che dura ormai da cinque giornate. Esame di maturità per il Ripalimosani nella trasferta di Piedimonte Matese contro la Virtus Gioiese. La Turris senza la punta Viola si reca a San Pietro in Valle per trovare punti e rafforzare la posizione tranquilla, tranquillità che non ha la compagine di Marco Palazzo che cercherà di sfruttare il campo amico. L’Agnonese, in attesa dei rinforzi si prepara ad ospitare il Bojano che nell’ultima giornata ha strapazzato la Turris. Il Venafro con i suoi 18 punti non dovrebbe avere difficoltà a superare la giovane compagine di Nuova Cliternia che finalmente ha svuotata l’infermeria. Il Città di Isernia rinvigorito dalla vittoria con l’Alto Casertano si reca a San Bartolomeo in Galdo dove troverà una Polisportiva Fortore che vuole vendicare il 7 a 1 patito dall’Alto Casertano.

CAMPIONATO ECCELLENZA PROGRAMMA 13^ GIORNATA

AURORA ALTO CASERTANO – DIFESA GRANDE (sabato ore 14.30 P.C.)

C. VIRTUS GIOIESE – RIPALIMOSANI (sabato ore 14.30)

CAMPOMARINO – SESTO CAMPANO (sabato ore 15.00)

SAN PIETRO IN VALLE – TURRIS (domenica ore 14.30)

OLYMPIA AGNONESE – BOJANO (domenica ore 14.30)

REAL GUGLIONESI – CASTEL DI SANGRO (domenica ore 14.30)

VENAFRO – CLITERNINA (domenica ore 14.30)

POL. FORTORE – CITTA’ DI ISERNIA (domenica ore 15.00)

LA CLASSIFICA

Aurora Alto Casertano 33, Città Di Isernia 32, Castel di Sangro^ 20, Sesto Campano 19, Real Guglionesi 19, Venafro 18, Ripalimosani 17, Pol. Fortore 16*, Turris 14, Virtus Gioiese* 12, Olympia Agnonese *11, A. San Pietro in Valle^ 10, Campomarino* 9, Bojano 9, Cliternina* 8, Difesa Grande Termoli* 7 .
* Una gara in meno – ^ Da concludere.
CLASSIFICA MARCATORI
14 Panico Nicola (Alto Casertano), 11 Bainotto Iago (Città di Isernia), 10 Lopez Juan (Città di Isernia), 8 Guglielmi (Ripalimosani), 7 Baratta (Pol. Fortore), 7 Guidoni (Sesto Campano), 6 Di Ciocco (O. Agnonese), 6 Famiano (C. Virtus Gioiese), 6 Sivilla (Real Guglionesi), 6 Picozzi Crescenzo ( Castel di Sangro), 6 Pisani (A. Alto Casertano), 6 Di Ciocco Armando (O. Agnonese).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso