CALCIO A 5. Battuta a vuoto del Cln Cus Molise sul campo del Futsal Cobà

2 min read
Condividi

FUTSAL COBA’  – CLN CUS MOLISE  10 – 0    –   (6-0 primo tempo)

Futsal Cobà: Fiuza, Stortini, Del Pizzo, Bernardez, Persec, Bagalini, Manfroi, Mateus, Guga, Fioretti, Borsato, Cianni. All. Ricci.

Cln Cus Molise: Oliveira, Turek, Di Stefano, Di Lisio, Lombardi, Paschoal, Picciano,  Debetio, Triglia, Pietrarca, Batiz, Pasquale. All. Sanginario.

Arbitri: Pubblico e Bottini di Roma 1. Cronometrista: Filannino di Jesi.

Marcatori: 2’50” Del Pizzo, 3’45” Mateus, 12’40” Borsato (rig), 15’40” Manfroi, 19’38” Borsato, 19’46” Guga pt; 5’50” Persec, 6’30” Mateus, 14’ Stortini, 15’30” Bagalini st.

Brutta sconfitta per il Circolo La Nebbia Cus Molise che a Porto San Giorgio perde nettamente ed è costretto a rimandare l’appuntamento con il successo.

La cronaca – Comincia forte il Futsal Cobà che indirizza subito la contesa dalla sua parte. Borsato saggia i riflessi del portiere dei molisani che si oppone e devia la conclusione. Il Cln Cus Molise fa fatica e il Futsal Cobà la sblocca. Sulla punizione di Manfroi, Oliveira devia, la sfera torna nella disponibilità dei locali che realizzano con Del Pizzo. La formazione di Ricci comanda le operazioni e raddoppia con Mateus che trova spazio e tempo per battere l’estremo difensore ospite e fa 2-0 per i marchigiani. I padroni di casa sfiorano il tris con Manfroi che va via a tre avversari sulla sinistra ma difetta di precisione al momento di concludere. Il Cln Cus Molise ha uno scatto d’orgoglio: Break difensivo con Di Lisio che conclude al lato. Il Cobà non allenta la pressione e trova il tris con Borsato che viene atterrato in area da Debetio. Per il direttore di gara è rigore. Sul dischetto va lo stesso numero 23 di casa che non sbaglia. Il Cln Cus Molise prova a reagire e Turek conclude dalla distanza, Fiuza attento respinge. La formazione di Ricci arrotonda ulteriormente il punteggio in proprio favore. Manfroi approfitta di un errato disimpegno della difesa ospite e fa 4-0. Tocca poi a Borsato dalla distanza trovare il gol del 5-0 per il Futsal Cobà. Nelle file del Cln Cus Molise c’è l’esordio dell’ultimo arrivato Batiz mentre nel finale di frazione è Guga a fissare il punteggio sul 6-0. Nella ripresa l’avvio del Cln Cus Molise sembra essere più convincente. La squadra  di Sanginario alza il baricentro e prova a far breccia nella retroguardia locale con Paschoal e Di Lisio, senza però riuscire nell’intento. Il Cobà dal canto suo, amministra e quando affonda fa male. E’ Persec al volo su corner di Bagalini a fare 7-0 per i marchigiani che, non paghi, arrivano addirittura in doppia cifra con Mateus, Stortini e ancora con Bagalini che approfitta del gioco a cinque dei molisani per chiudere il discorso. Il Cln Cus Molise deve metabolizzare in fretta questo ko e preparare nella maniera migliore possibile la gara interna contro la Tombesi Ortona di sabato prossimo, primo di tre match in una settimana per Di Stefano e compagni. In calendario, infatti, ci sono il recupero interno con il Giovinazzo il 2 marzo e la trasferta di Cassano il 6.

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.