18 Maggio 2024

Calcio a 5 A2 Elite – Cln Cus Molise , pari in rimonta contro la Junior Domitia

2 min read

Il Saluto dei Capitani

 

CLN CUS MOLISE 5 – JUNIOR DOMITIA 5 (1-2 primo tempo)


Cln Cus Molise:
Mazzaglia, Di Camillo, Mariano, Di Stefano, Nathan, Di Lisio, Turek, Quilez, Triglia, Ferrara, Bocca, Pazienza, Sabia. All. Sanginario.

Domitia: Coppola, Vigliotti, Dante, Lanciato, Calavitta, Esposito, De Lucia, Gigante, Renella, Giaquinto, Lauritano, Bellanca All, Ciotola.

Arbitro: Griguolo di Campobasso. Crono: Veltre di Campobasso.

Marcatori: De Lucia, Pazienza, Gigante pt; De Lucia (2), Turek, Calavitta, Quilez, Triglia (2).

Una grande reazione nella ripresa. Così il Circolo La Nebbia Cus Molise impatta al cospetto della Junior Domitia al Palaunimol. Contro la squadra di Ciotola è stata partita vera con le due formazioni che non si sono risparmiate. Nel primo tempo Nathan si vede respingere la conclusione e poi Di Lisio spedisce al lato. Su schema da calcio d’angolo gli ospiti sbloccano il confronto con De Lucia. Il Cln Cus Molise non ci sta e impatta con la marcatura di Pazienza. Neanche il tempo di esultare che i campani mettono nuovamente la freccia con Gigante. Sul parziale di 1-2 si va negli spogliatoi.

Nella ripresa parte meglio la Junior Domitia che in un amen va sul 4-1 grazie alla doppietta di De Lucia. A questo punto il Cln Cus Molise ha una reazione d’orgoglio. Palla in mezzo di Quilez che Turek trasforma nel momentaneo 2-4. La sfida resta vibrante e gli ospiti vanno ancora a bersaglio con un calcio di punizione di Calavitta. Sul 2-5 il Cln Cus Molise alza i giri del motore e avvia la rimonta. Il palo nega la gioia del gol a Turek e poi Triglia serve a Quilez una gran palla che l’ex Massa trasforma nel 3-5. Nathan prima e Quilez poi guidano i nuovi assalti dei campobassani ma il palo nega ad entrambi la gioia della rete. La marcatura arriva grazie ad uno spunto di Quilez a sinistra con palla al centro dove irrompe Triglia che avvicina ulteriormente il Cln Cus Molise agli avversari. E’ lo stesso numero 21 a completare la rimonta e a firmare il definitivo 5-5. Andata in archivio questa sfida si pensa al triangolare di mercoledì a Genzano con Ecocity e Hornets Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso