22 Giugno 2024

Calcio a 5 A2 – Cln Cus Molise, pari in casa degli Hornets. Sabato il ritorno al Palaunimol

2 min read
                           cln cus molise

SPORTING HORNETS-CLN CUS MOLISE    1-1 

Hornets: Rocha, Pochesci, Vicalvi, M. Medici, Stoccada, Santangelo, Gattarelli, Mejuto, Cittadini, Porcari, Piscedda, El Habashy. All. A. Medici.

Cln Cus Molise: Oliveira, Di Lisio, Debetio, Barichello, La Bella, Ferrara, Lenoci, Di Stefano, De Nisco, Minervini, Triglia, Mariano. All. Sanginario.

Arbitri: Frau di Carbonia e Copat di Pordenone. Crono: Pozzi di Roma 1.

Marcatori: 8’51” Medici, 17’30” Di Lisio st.

Note: ammoniti Mejuto, Debetio, Cittadini, Triglia.

Termina in parità la sfida di andata del secondo turno playoff per l’accesso alla serie A2 Elité. Al Palalevante succede tutto nella ripresa. Al vantaggio degli Hornets firmato da Medici risponde Di Lisio per il Cln Cus Molise. L’accesso alla serie superiore si deciderà sabato al Palaunimol.

La cronaca – Ci provano subito gli Hornets: Stoccada per Cittadini, Oliveira vola a deviare. La risposta ospite è in una conclusione di Barichello parata da Rocha. Tocca poi a Gattarelli impegnare Oliveira. I rossoblù ospiti hanno una grande chance par passare quando Di Lisio devia sotto misura un corner di Debetio, Rocha para. E’ poi Triglia a provarci con il tacco, Rocha dice ancora no. Il Cln Cus Molise sfiora  il vantaggio quando Barichello conclude dalla distanza, l’estremo difensore di casa si oppone. L’ultima emozione del match è di marca locale. Break di Gattarelli, palla a Mejuto, staffilata precisa con palla che si stampa sul palo.

Nella ripresa si presenta subito bene il Cus: Barichello chiama al grande intervento Rocha. Ancora l’estremo difensore dei laziali protagonista sulla bomba di Debetio. Il Cus Molise spinge e ancora Barichello dalla distanza mette i brividi a Rocha. La sfida è molto equilibrata e gli Hornets la sbloccano. Palla al centro di Pochesci e Medici deposita in fondo al sacco. Il Cln Cus Molise non ci sta e Debetio suona la carica, conclusione da fuori che Rocha disinnesca in corner. I rossoblù ospiti vogliono il pari: La Bella prima e Barichello poi lo sfiorano senza però trovare il bersaglio grosso. La gioia del gol è solo rimandata. Il Cln Cus  Molise riequilibra il confronto quando Di Stefano batte una rimessa laterale, tocco per Barichello sfera tagliata al centro e Di Lisio la tocca quel tanto che basta per superare Rocha. Nel finale la formazione di casa sfiora il colpo. Prima Stoccada impegna Oliveira e poi Mejuto coglie la traversa. Il risultato non cambia. Sabato prossimo al Palaunimol il verdetto finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso