29 Gennaio 2023

BASKET – Ennebici,partita di sostanza ma la vittoria va al Nereto.

2 min read

Il team della Ennebici impegnato a Nereto

 

Il team della Ennebici impegnato a Nereto

GLI ABRUZZESI FUGGONO NEL QUARTO PERIODO. 

 

NERETO ACADEMY 92 – ENNEBICI CAMPOBASSO 78 (22-19, 50-40; 70-66)

NERETO: Ceccanti 2, Pavia 2, Gaeta 2, Canali G. 10, Capodaglio 2, De Sanctis 27, Canali A., Petrucci 40, Acciaio 2, Stilla 5,  Arrigoni. All.: Di Giacobbe.

CAMPOBASSO: Paravati 11, Iannetta, Marinelli 9, Alivizzano 17, Pilla, Singh 10, Cefaratti L. 20, Brienza 9, Bozza 2, Cornacchione. All.: Filipponio–Ladomorzi.

ARBITRI: Savini e Cartone (Teramo).

NOTE: infortunio (probabile interessamento del legamento) sul finire di terzo quarto sul 70-66 per Alvizzano (Campobasso), non più rientrato. Usciti per cinque falli Canali G. e Capodaglio (Nereto); Singh (Campobasso). Fallo antisportivo a Pavia (Nereto) e Brienza (Campobasso).

 

Terzo stop consecutivo per l’Ennebici Campobasso che a Nereto – in casa di una delle big del girone – deve arrendersi di quattordici al termine di una gara in cui i campobassani, goistrando al meglio con le proprie rotazioni con un paio di 2007 anche sul parquet, vanno avanti sul 18-11, salvo poi ritrovarsi sotto per un parziale teramano di 11-0. L’onda lunga di questo break si fa sentire nel secondo periodo in cui i biancoblu subiscono ben 28 punti a fronte dei ventuno messi a segno. Nel terzo periodo una tripla del top scorer Petrucci (40 punti per lui al termine) porta i suoi sul 53-40. La zona 2-3 ordinata dal duo Filipponio-Ladomorzi rigira la contesa con un parziale di 15 che conduce sino al 53-55 e tiene i campobassani in scia sino all’infortunio di Alvizzano sul 70-66 (un problema al legamento che sarà valutato nelle prossime ore) che finisce per farsi sentire sui campobassani con forza in un ultimo periodo che consegna il referto rosa agli abruzzesi.

«Nel complesso – spiega a referto chiuso il coach dei campobassani Filipponio – siamo felici per la prestazione, ma amareggiati per l’infortunio di Paolo (Alvizzano, ndr). Anche in questa circostanza abbiamo fatto grande ricorso ai nostri ragazzi ed è questa la linea che perseguiremo sino a fine stagione».

Con palla a due alle ore 18.30, sabato pomeriggio – per i biancoblu – un altro impegno di grande difficoltà come quello con l’altra leader Pineto nello scenario del PalaVazzieri per la terzultima giornata di andata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.