18 Giugno 2024

Amalia Miozzi: Bilancio molto positivo, sedere al tavolo con il top della Federazione mi ha commosso e anche imbarazzato”

3 min read

Amalia Miozzi in una fase delle premiazioni

Amalia Miozzi in una fase delle premiazioni

Un grande lavoro di squadra conduce a traguardi prestigiosi. E’ quanto accaduto anche con il Memorial Gianluca Battistini che quest’anno ha festeggiato il trentesimo compleanno nel migliore dei modi. La sfida è stata vinta ancora una volta dall’Aci Molise che ha confermato di saper portare sempre molto in alto questa manifestazione. La validità di Campionato Italiano ha garantito ancora una volta quella marcia in più ad una kermesse diventata per tanti un punto di riferimento. Se lo slalom Città di Campobasso ha riscosso anche in questo 2023 un grande successo è merito di un gruppo affiatato e compatto, gestito in maniera eccellente da Amalia Miozzi, cuore pulsante dell’ufficio sportivo dell’Aci Molise. Ama lavorare in silenzio e dietro le quinte con tanta passione e grande competenza. “Il bilancio è assolutamente positivo – dice –  Sono stata eletta nel Consiglio Direttivo dell’Automobile Club Molise per rappresentare il mondo sportivo motoristico, ho creato già da qualche anno un gruppo affiatato di persone che sanno esattamente cosa fare, abbiamo avuto questa grande possibilità di mettere in campo le nostre forze e, devo dire, che ci siamo riusciti. Per la prima volta mi sono trovata a dover mettere in atto tutto ciò che ho sempre stilato solo su carta e, per me, soprattutto in questo periodo, è stato un onore indescrivibile sedere al tavolo ed essere giudicata dal top della Federazione per questa specialità. Ogni volta c’è sempre qualcosa da migliorare ma il nostro gruppo è aperto a tutti i suggerimenti, a tutte le collaborazioni e, perché no, anche alle critiche. Oltre alla passione, l’organizzazione di questo evento importantissimo per tutta la squadra, è stato caratterizzato dalla tranquillità che spesso manca quando si è sotto pressione: ho imparato a mediare le situazioni e questo fa sì che i momenti critici passino quasi inosservati. Insieme al Direttivo dell’Aci ci siamo prefissati una rinascita dello sport automobilistico in Molise: abbiamo attualmente all’attivo due gare molisane una organizzata dall’Automobile Club Molise e l’altra dall’Asd Tecnomotor, entrambe di grande spessore, gare che danno lustro alla nostra regione.  Il mio grazie va a tutti coloro che senza risparmiarsi hanno lavorato giorno e notte per mettere ogni tassello al proprio posto. Sono state settimane intense ma tutto è andato bene e ne siamo felici”. Importante, come sempre è stata anche la risposta dei piloti che hanno garantito qualità alla kermesse. “A Campobasso sono venuti i migliori del circo tricolore e la cosa ci fa onore, ci spiace per tutti coloro che non sono riusciti a terminare i lavori di adeguamento tecnico delle proprie vetture, colgo l’occasione per ringraziare Fabio Emanuele che, come sempre, ci ha dato una grandissima mano per allestire nel migliore dei modi il percorso. Il nostro primo obiettivo rimane sempre la sicurezza. Siamo inoltre fortunati ad avere sempre una massiccia presenza delle Forze dell’Ordine egregiamente gestite e dislocate sul percorso grazie alla magistrale competenza del dottor Egidio Mignogna che ringrazio pubblicamente”. Se il bilancio 2023 è assolutamente positivo, si pensa già al prossimo anno. “Il primo obiettivo è fare meglio – dice – stiamo già lavorando su possibili cambiamenti per quanto riguarda lo stazionamento del pubblico e il rifacimento del manto stradale oltre a limare piccoli dettagli logistici che ci permetteranno di alzare ancora di più il livello di questa competizione per far sì che il ricordo di Gianluca sia sempre al top”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso