23 Giugno 2024

Torneo Corpus Domini U 17 – Nella seconda giornata per stabilire le squadre vincenti ci sono voluti i rigori.

3 min read

CR CAMPANIA primo nel girone A

Seconda giornata all’insegna dei calci di rigori, le tre gare sono terminate con il risultato di parità nei tempi regolamentari e ci sono voluti i tiri liberi dagli undici metri per designare le squadre vincenti.

La gara clou tra la Lombardia e il Bari, entrambi vincitori della prima giornata, è stata avvincente, i ragazzi di Anaclerio hanno ripetuti l’avvio avuti con il Frosinone, ciò è, con lo spirito vincente, tanto da passare in vantaggio nella prima parte della gara con Baglivo, ma dopo alcuni giri di lancette un errore difensivo permetteva alla Lombardia di pareggiare con Kabori. Nella ripresa il Bari riprende in mano la gara e si porta di nuovo in vantaggio con Labianca su tito libero dagli undici metri. Quando tutto faceva presagire alla vittoria del Bari arriva la doccia fredda della Lombardia che riporta il risultato di parità a tempo abbondantemente scaduto e per giunta su calcio di rigore di Boni. Ai calci di rigori la selezione lombarda si aggiudica il match e i 2 punti, al Bari non rimane di accontentarsi di 1 punto.

Arriva il primo punto anche per la Rappresentativa Molise, che riesce a bloccare la Selezione della Puglia sullo 0 a 0 nei tempi regolamentari. I ragazzi di Caruso hanno da recriminare per il punteggio finale, perché più volte hanno sfiorato il gol del vantaggio, ma la bravura del portiere Colonna e la mancata precisione nei tiri hanno negato loro la gioia di segnare il primo gol del torneo. Puglia e Molise hanno dato vita a una gara con continui capovolgimenti, ma entrambi hanno fallito  il gol per mancata concretezza negli ultimi venti metri. Poi i tiri liberi dagli undici metri hanno assegnato la vittoria alla Puglia.

Il Frosinone agguanta il pari quando il direttore di gara stava fischiando la fine del match. La squadra laziale ci mette poco per passare in vantaggio, al primo slancio in area campana Buonpane aggiusta il tiro e spedisce la palla dove il portiere Calò non può intervenire. La prima frazione di gioco termina con il Frosinone in vantaggio del gol iniziale. Nella ripresa la Campania ci mette poco per pareggiare i conti, Delli Paoli sfrutta al meglio l’assist di Peluso. 1 a 1. Sullo slancio del raggiunto pareggio la Campania si porta in vantaggio con De Serpis, ma nell’assalto finale arriva il pari del Frosinone che costringe la Campania ad andare ai rigori.

 

FROSINONE UNDER 17

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FROSINONE – CAMPANIA  2 – 2     ( 5 – 7)

FROSINONE: Grasso, Cozzolino, Shkambaj, De Blasio, Pelosi, Sabbatini, Coiro, Ambrosino, Sitek, Rizzo, Bauco – A disposizione: Minicangeli, De Rita, Di Cristofaro, Schietroma, Silvestri, Caliandro, Orlandi, Buonpane, De Filippis – Allenatore: Ledesma

CR CAMPANIA: Calò, Speranza, De Serpis, Pone, Del Prete, Iaccarino, Peluso, Spina, Cinque, D’Atria – A disposizione: Fezza, De Feo, Chianese, Delle Paoli, Braccioforte, Scarpato, Valentino, Ponti, Campania – Allenatore: Gazzaneo Valerio

Arbitro: Pasqua (TE) – Assistenti: Buonavita e Aldi (TE)

Reti: 12’ Buonpane (FR); 51’ Delli Paoli (C), 63’ De Serpis (C ), 89’ Orlandi (FR).

 

 

CR LOMBARDIA

 

 

 

 

 

 

 

 

CR LOMBARDIA – BARI   2 – 2 ( 6 – 5 dcr)

CR LOMBARDIA: Mazzucchelli, Toraldo, Reale, Marra, Maffi, Scalvini, Ragni, Kabori, , Novaglio, Fumagalli, Tosini – A disposizione: Negri, Biglieri, Geddo, Buzzoni, Boni, Galantucci, Alagna, Superti, De Crescenzo – Allenatore: Medici Matteo

BARI: De Giosa, Campanelli, Depinto, Sassarini, Cafagna, Polito, Palumbo, Buonsante, Monetti,  Baglivo, Dimola – A disposizione: Di Toma, Spadavecchia, Brigida, Albo, D’Elia, Di Cesare, Suriano, Labianca, Spanò, – Allenatore: Anaclerio Michele.

Arbitro: Zurlino (TE) – Assistenti: Del Balso e Margilio (CB)

Reti: 27’ Baglivo (BA), 42’ Kabori (LM), 79’ Labianca rig. (BA), 90’+5’Boni rig. (LM).

 

CR PUGLIA – CR MOLISE   0 – 0 ( 5 – 4)

CR PUGLIA: Colonna, Fortunato, De Francesco, Casucci, Grande Cafarella, Fitto, Laera, Topazzini, Kola, Carulli – A disposizione: Cassanelli, Rella, Segli, Fortunato, Lafronza, De Paolis, Centonze, Santoro, Presicce – Allenatore: Tavarilli Vincenzo

CR MOLISE: Stella, Gargiulo, Gioffrè, Romano, Ciolli, Magnante, Cristina, D’Amico, Antinucci, Di Maria – A disposizione: Amorosa, Barbato, Colato De Santis, Simone, Mone, Chiuchiolo, Tullo – Allenatore: Errico Caruso

Arbitro: Rosa Michelangelo – Assistenti: Farina Gianluca e Carlo Marinelli.

 

 

 

 

 

LA CLASSIFICA DOPO LA SECONDA GIORNTA

GIRONE A : RAPPR. CR CAMPANIA 5 – RAPPR. CR PUGLIA 2 – FROSINONE 1

GIRONE B : RAPPR. CR LOMBARDIA 5 – BARI 4 – RAPPR. CR MOLISE 1

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso