13 Giugno 2024

Calcio 2° Torneo Corpus Domini Under 17 – Di Mola e De Pinto suggellano la vittoria del Bari sul Frosinone.

2 min read

AS BARI UNDER 17

                                                         FROSINONE UNDER 17

Più concreto il Bari nel primo tempo, il Frosinone non riesce ad andare in gol nella ripresa quando ha avuto il controllo del campo

FROSINONE – BARI ( 0 – 2)

FROSINONE: Grasso, Cozzolino, Shkambaj, De Blasio, Pelosi, Sabbatini, Coiro, Ambrosino, Sitek, Rizzo, Bauco – A disposizione: Minicangeli, De Rita, Di Cristofaro, Schietroma, Silvestri, Caliandro, Orlandi, Buonpane, De Filippis – Allenatore: Ledesma

BARI: De Giosa, Campanelli, Depinto, Sassarini, Cafagna, Polito, Palumbo, Buonsante, Monetti,  Baglivo, Dimola – A disposizione: Spadavecchia, Brigida, Albo, D’Elia, Di Cesare, Pilito, Di Toma, Suriano, Labianca, Spanò, – Allenatore: Anaclerio Michele

Arbitro: Cinalli Giuseppe (TE) – Assistenti: D’Anchera Emilio e Belvedere Giuseppe (CB)

Reti: 5’ Di Mola (BA), 36’ De Pinto (BA),

MIRABELLO SANNITICO. E’ un Bari che parte con il piede giusto, s’impossessa della zona mediana del campo e al primo lampo va in gol con Di Mola che sfrutta al meglio l’assist di Monetti. Dopo il vantaggio della squadra barese, la gara si mantiene in equilibrio, anche se il ritmo si mantiene piuttosto elevato, il Frosinone recupera fiducia e tenta anche di rimettere in piedi il risultato, ma sul finire della prima parte della gara è sempre il Bari a colpire di nuovo, questa volta ci pensa De Pinto a sorprendere la difesa frusinate con un bel diagonale dove il portiere Grasso non può intervenire. Sul doppio fischio del direttore di gara il temporale costringe le due squadre ad allungare il tempo di riposo. Al ritorno in campo la gara assume un altro aspetto, più Frosinone, ma il Bari non demorde, contiene il forcing della squadra di Ledesma. Nei minuti finali c’è la girandola dei cambi, che spezza il ritmo del Frosinone, il Bari ne approfitta per mantenere fissato il risultato sul doppio vantaggio fino al triplice fischio finale del direttore di gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso