Torneo Corpus Domini – La Lombardia supera la Salernitana con il risultato all’inglese.

LA RAPPRESENTATIVA LOMBARDIA

Condividi

Buona partenza della Rappresentativa Lombardia che mantiene fino alla fine i gol di Tinelli e Pizzaballa siglati nel primo tempo.

SALERNITANA

SALERNITANA – RAPPR. LOMBARDIA     0 – 2

SALERNITANA: Allocca, Lancellotto, DE Gennaro, Nicoletti, Gallo, Fasano, Perulli, Celia, Cozzolino, Birra, Fusco – A disposizione: Di Stanio, Ianniello, Scogliamiglio, Melella, Mastrocinque, Macrì, Carpetti, Castellano, De Filippo – All.: Pasquale Cerrato.

RAPPR. LOMBARDIA: Ravasio, Lauriola, Bernini, Beraldo, Aletto, Orlandi, Pacifico, Teresi, Pizzaballa, Ghira Roelli, Tinelli – A disposizione: Russetti, De Francesco, Cozzolino, Rebaudo, Baldelli, Resinelli, Mozzon, Gibellini, Fadigati – All.: Matteo Medici.

Arbitro. Cosimo Ferrara – Assistenti: Antonio Di Tomaso e Andrea Mainolfi.

Reti. 10’ Tinelli rig. (R. L.), 28’ Pizzaballa (R.L.).

MIRABELLO. La Rappresentativa Lombardia regola la Salernitana con un primo tempo concreto. La squadra di mister Medici ci mette poco a passare in vantaggio, ad andare in gol con Tinelli. La Salernitana cerca di rimettere in equilibrio il risultato, ma dopo vari tentativi deve accusare il secondo gol, Pizzaballa chiude la ripartenza corale della squadra della Lombardia. La ripresa è più equilibrata, ma la Rappresenativa Lombardia tiene botta e porta il doppio vantaggio fino alla fine.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.