13 Luglio 2024

TORNEI ESTIVI – CALCIO D’INIZIO PER LA 27^ EDIZIONE DEL TORNEO DI CALCIO A 11 MADONNA DEL CARMINE DI RICCIA

2 min read

Gli organizzatori Michele e Donato TRONCA

Il 30 giugno 2022, dopo la presentazione iniziale rituale, si è tenuto il calcio d’inizio della 27^ edizione del Torneo di calcio Madonna del Carmine di Riccia. La famiglia Tronca, insieme al suo staff, organizza dal lontano 1995 questa manifestazione con amore e dedizione, in quanto è dedicata alla Patrona del centro Fortorino: Riccia. Alla presentazione iniziale, mediata da Maria Valentina Tronca, era presente la famiglia Tronca con l’organizzatore storico Donato Tronca, lo speaker Vincenzo Ciocca, il factotum Antonio Moffa, il padre spirituale del torneo Padre Mario Magagnato, il sindaco di Riccia Pietro Testa, il consigliere delegato allo sport ing. Michele Tronca, gli arbitri dell’Associazione “Gruppo Arbitri Molisani”, il presidente della Proloco Silvio Cinquino, La Misericordia di Riccia, le forze dell’ordine e le squadre partecipanti. Un’atmosfera di festa sul magnifico campo in erba sintetica del Poce di Riccia. Le squadre partecipanti sono tutte competitive e lotteranno per aggiudicarsi il fatidico Trofeo “Madonna del Carmine”: Poggisbronzi, FC Herta Vernello, A.C. Beverly INPS, Atletico…Madrink. Le squadre quest’anno sono tutte formate da calciatori riccesi o in qualche modo legati al Paese: sposati a Riccia, originari di Riccia, che lavorano a Riccia e così via. Ogni squadra, per allargare e migliorare anche la qualità e per essere accogliente, ha potuto inserire due giocatori di fuori. Le squadre che arriveranno alle semifinali potranno acquistare e comunicare un nuovo innesto. Questa è una formula nuova del Torneo, che in passato ha visto scendere in campo tantissime squadre e tanti calciatori che calcano campionati di serie C, B e anche A. Questo anno, insieme allo scorso del 2021, si è riattivata la formula del passato. E’ un torneo sempre in divenire, mai scontato e in continuo mutamento. Tutti i riccesi e non solo sono legati alla storica manifestazione. La finale ci sarà il sabato 16 luglio sul campo Poce; sara’ anticipata dal Memorial “Michele Fanelli” alle 17, che vedrà in campo la Virtus Riccia vs Difesa Grande di Termoli. Alle 18 inizierà la cerimonia inaugurale con tutte le tradizioni di rito che andrà in diretta tv e alle 19 si disputerà l’attesa finale. Si riscende in campo mercoledì 6 luglio alle ore 20,30: Poggisbronzi-FC Herta Vernello e venerdì 8 luglio alle ore 20.30, FC Herta Vernello- Atletico Madrink. Dopo il match di ieri 4 luglio in testa A.C. Beverly INPS.
Tanti gli ospiti previsti per la finale e tanti i premi da ricevere, il più importante, sollevare il sognato “Trofeo della Madonna del Carmine”. Gli organizzatori aspettano tutti sugli spalti; è stato attivato anche un chioschetto per gustare la cucina riccese da parte di Anna Valiante. Il campo Poce attende tutti numerosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. P.IVA: 01770350708 - Use Your Brain Di DMD Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso