22 Giugno 2024

Titoli, medaglie e grandi soddisfazioni per gli atleti del CS Pattinaggio Campobasso al Campionato Regionale che si è svolto a Aquila.

2 min read

Titoli, medaglie e grandi soddisfazioni per gli atleti del CS Pattinaggio Campobasso al Campionato Regionale di corsa su pista che si è svolta domenica all’Aquila, indetto dalla FISR Abruzzo e organizzato dal Centro Polisportivo Giovanile Aquilano sulla pista di Via San Sisto.

Il risultato migliore l’hanno ottenuto ancora una volta le atlete della categoria Ragazze. Il “trio delle meraviglie” composto da Valeria Pilone, Chiara Sammartino e Sara Storto ha sbaragliato la concorrenza conquistando un doppio podio tutto rosso-blu sia nella gara di velocità, un giro sprint ad atleti contrapposti, che nella gara lunga 3000 metri a punti. Doppia medaglia d’oro e doppio titolo regionale per Valeria Pilone che ha primeggiato sia nella velocità che sulla lunga. La sprinter campobassana ha fermato il cronometro a 22”84 in semifinale e a 23”02 in finale, facendo registrare il miglior tempo della sua categoria, più veloce anche delle atlete della categoria superiore. Per lei, una prova eccellente anche nella gara lunga dove è riuscita a tenere il passo del gruppo di testa delle abruzzesi fino all’ultimo giro. Nella stessa categoria, Chiara Sammartino e Sara Storto si sono aggiudicate un argento ed un bronzo a testa, alternandosi al secondo e al terzo posto rispettivamente nella gara lunga e nella gara sprint.

E’ andata bene anche nella categoria Ragazze 12 con Chiara Fusco che ha ottenuto due medaglie d’argento, seconda sia nella sprint ad atleti contrapposti che nella 2000 metri a punti.

Medaglia d’oro e titolo regionale per Martina Palumbo nelle esordienti: prima nella prova di destrezza, prima nella doppia sprint e seconda nella gara lunga, la “biondina” campobassana ha bissato il successo ottenuto ai campionati indoor confermandosi migliore atleta molisana della sua categoria. Anche Marika Perugini, Serena Di Cillo e Sofia Macari hanno fatto molto bene: hanno ottenuto tutte il primo posto in batteria nella prova di destrezza e hanno ben figurato sia nella doppia sprint che nella gara lunga.

Buoni risultati anche per i giovanissimi. Medaglia d’argento per Francesco Martino, quarto e quinto posto per Ginevra Tamburro e Aurora Tavaniello che hanno saputo farsi valere nelle diverse specialità.

Ora, atleti e tecnici del Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso si preparano al prossimo appuntamento: sabato 6 maggio la società rosso-blu parteciperà alla corsa su strada a Porto d’Ascoli (AP). Poi si proseguirà con i Campionati Italiani su strada a Terni e su pista a Martinsicuro (TE).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso