TENNIS. L’A.T. CAMPOBASSO E’ AI PLAY-OFF, TERMOLI IN D-1.

2 min read
Condividi

Per i giallorossi retrocessione indolore, rossoblù contro il Pescara per sognare

Missione compiuta per l’A.T. Campobasso che ha conquistato aritmeticamente la possibilità di disputare i play-off per la serie B. Dopo le belle prestazioni sciorinate contro L’Aquila, Avezzano e Martinsicuro, i rossoblù hanno colto un pari in casa della terza formazione del C.T. Pescara e possono così continuare l’avventura nella seconda fase di questo campionato interregionale di serie C. Nell’ultima trasferta abruzzese, è mancato Fabrizio Perrella ma gli atleti di Villa De Capoa hanno ugualmente giocato a pari livello degli avversari. Peccato solo per un singolare di troppo gettato alle ortiche (Berzo, Morrone e Ciarlariello non sono riusciti a conquistare il punto per la vittoria finale) ma il bottino è risultato comunque sufficiente ad acciuffare una delle due posizioni di testa nel girone. Per ottenere uno dei pass per la serie B nazionale, bisognerà adesso superarsi perché una delle sette formazioni che capiterà al team del Presidente Morrone (probabilmente il C.T. Pescara-1) è quasi fuori portata dei molisani. De Rosa e compagni dovranno insomma sfoderare tutte le migliori qualità per arrivare alle battute finali del torneo.

Il campionato interregionale di serie C, invece, ha regalato emozioni diverse ai termolesi di Fabio Mancini ed Antonio Vecchio che ripescati dalla serie D-1 hanno fatto tutto il possibile per limitare i danni. I giochi, purtroppo, si sono subito compromessi dopo le sconfitte con il Roseto e il forte Prati di Pescara. I giallorossi non hanno investito più di tanto su un torneo in cui tutto sommato hanno anche giocato a testa alta con le fortissime avversarie dell’Abruzzo. Peraltro, la formazione del Presidente Paradisi ha potuto riprendere gli allenamenti soltanto a pochi giorni dall’inizio del campionato perciò la retrocessione, ampiamente messa in preventivo ad inizio torneo, non ha lasciato più di tanto l’amaro in bocca ai tennisti del parco “Girolamo La Penna”. Fatale ai giocatori basso molisani è stata la sconfitta casalinga con la prima formazione del C.T. Pescara accreditata della vittoria finale e che per ironia della sorte sarà avversaria dei campobassani nel primo turno play-off in programma fra quindici giorni.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.