Serie D. L’Agnonese torna a mani vuote dalla trasferta di Tolentino

2 min read
Condividi

Il nuovo tecnico Liquori ha il suo bel da fare per mettere su una squadra che somigli a quelle delle stagioni passate. La salvezza? Per ora è solo un miraggio.

Tutto da rifare. L’Olympia Agnonese non riesce a trovare il risultato sperato nel recupero con il Tolentino. C’è da dire, se non riesci a fare un solo tiro in porta nell’arco della gara, non puoi sperare di fare gol. Ci ha provato Quarta nel finale, ma la palla gli scivola addosso senza poter colpire. Il nuovo tecnico granata ha impostato il match con l’intento di portare a casa almeno un punto, con un 5-4-1, lasciando il solo Krajina davanti a portare la croce, lo spilungone aveva il compito di far salire la squadra, a volte c’è riuscito a volte no, troppo solo per tentare almeno un timido calcio a rete, stretto nella morsa dei difensori con il passare del tempo è sparito dalla scena. Litterio, nella confusione generale, è uno dei pochi ad avere le idee chiare, prima come difensore centrale e poi spostato come laterale esterno di difesa. Degli altri si potrebbe parlare fino a domani mattina, ma sarebbe come sparare sulla croce rossa. All’Agnonese manca soprattutto un uomo in mezzo al campo che sappia dettare i tempi del gioco, e poi spetta al tecnico Liquori fare la disamina della prima uscita e dare una identità alla squadra, ma come spesso avviene, correggere in corsa è sempre un po’ difficile, ma dovrà provarci, sempre se c’è la società è disponibile alle richieste. Della gara persa si può solo dire che il Tolentino ha fatto la sua onesta partita, per nulla trascendentale, con un gol per tempo ritorna alla vittoria casalinga che mancava dal marzo dello scorso anno. Mister Amaolo voleva i tre punti e tre punti sono arrivati per movimentare la classifica. La vittoria è stata suggellata nella prima parte della gara da Padovani, e nella ripresa da Strano.

Tolentino 1919 – Ol. Agnonese 2-0

Tolentino 1919: Dupuis, Zrankeon, Ruggieri (36’ st Tizi), Bonacchi, Strano, Labriola, Laborie (36’ st Tortelli), Ruci (45’ st Cicconetti), Padovani E., Severini (10’ st Capezzani), Minella (30’ st Niane). A disp.: Governali, Eleonori, Pagliari, Stefoni. All. Mosconi

Ol. Agnonese: Landi, Vespa, Di Stasio (20’ st Vuolo), Padovani G., Carnevale, Litterio, Amouzov (16’ st Lombardi), Angelini, Krajna, Del Gaudio (35’ st Quarta), Milone. A disp.: Marinca, Di Lollo, Melvan, Senatore, Di Ciocco, Cassinis, Vuolo. All. Liguori

Arbitro: Grassi di Forlì

Reti: 22’ Padovani E., 29’ st Strano

GIRONE F – I RISULTATI DEI RECUPERI
Montegiorgio-Real Giulianova   1 – 2
Recanatese-Atletico Fiuggi          2 – 0
S. N. Notaresco-Castelfidardo    1 – 1
Tolentino-Agnonese                      2 – 0


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.