18 Giugno 2024

Serie D – Il Vastogirardi si prende i tre punti nel recupero con il Tolentino e respira aria più tranquilla.

2 min read
Recupero della 22° giornata
Asd Vastogirardi – Tolentino 1 – 0
ASD VASTOGIRARDI: Piga (5’st Petriccione), Solimeno, Panaro (42’st Ortu), Modesti, Ruggieri, Grandis, Pierfederici (23’st Khoris), Antogiovanni, Scafa (36’pt Fiori), Calemme, Sergio (12’st Hernandez) – A disposizione: Gargiulo, Ciocca, Antinucci, Ruggiero. All. Tommaso Coletti
US TOLENTINO : Gagliardini, Stefoni, Mataloni (14’st Brondi), Rozzi, Nagy (1’st Noscati), Zeetti, Massarotti, Marcelli (14’st Salvatelli), Papaserio (14’st Pallecchi), Tizi (Gori 32’st), Lattanzi. A disposizione:  Orsini, Di Biagio, Testiccioli, Giuli. – All. Gianfranco Zanini

Arbitro: Deddato (Barletta) – Assistenti : Castaldo (Frattamaggiore), Claps (Potenza)

Marcatore: Calemme (V.) (22’pt)
VASTOGIRARDI- La squadra di Coletti non poteva fallire l’appuntamento con i tre, una vera boccata d’ossigeno per recuperare fiducia nei propri mezzi e soprattutto dare alla classifica un volto più tranquillo. La gara non è stata semplice per il Vastogirardi, ma si sa, nessuna gara è facile nel campionato di Serie D, non ci sono squadre materasso, quindi devi conquistarli i punti dando fondo a tutto il potenziale. Della gara possiamo dire che i ragazzi di Coletti ci hanno creduto nella vittoria, anche se nelle battute iniziali è il Tolentino ad andare vicino al gol: Piga deve allungarsi per deviare la sfera. Scampato il pericolo Ruggieri e compagni iniziano a fare sul serio, Modesti va in gol, annullato per un dubbio fuorigioco. Poi è la volta di Calemme che tenta il gol da lontano, il primo tentativo non va al bersaglio, ma al secondo centra il bersaglio che il portiere del Tolentino Gagliardini può solo raccogliere la sfera dentro la rete.  Il vantaggio non fa stare tranquillo il Vastogirardi che cerca di rendere più corposo il vantaggio con Calemme e Sergio, ma devono anche bloccare i tentativi del Tolentino. La prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio del Vastogirardi. Nella ripresa il film sul campo non muta rispetto al primo tempo, solo che i contrasti iniziano a farsi pesanti e l’arbitro deve intervenire più volte. Dopo la ritrovata calma in campo, il Vastogirardi potrebbe chiudere il match con Grandis, ma questa volta il portiere Gagliardini è attento e respinge. Ma la pressione di Ruggieri e compagni continua, Fiori su servizio di Grandis non riesce a mettere la sfera in rete, fino al termine della gara il Vastogirardi opta per il pressing per tenere lontano il Tolentino che cerca di uscire dal guscio ma alla fine deve arrendersi, i tre punti vanno al Vastogirardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso