SERIE D. Domenica si torna in campo e il Comitato Int. fissa la fine del torneo il 6 giugno

2 min read
Condividi

Finalmente si torna a parlare di calcio giocato, domenica prossima il Campobasso ospita la capolista Notaresco, gara con tanti interrogativi.

Dopo uno stop di oltre 40 giorni, l’ultima gara disputata dal Campobasso il 25 ottobre contro il Matese, 4 a 0 per la squadra rossoblù, si torna in campo con tanti interrogativi. Lo stop per il Campobasso non è stato facile da digerire, oltre all’aspetto agonistico, la squadra stava andando a mille, alcuni elementi sono stati colpiti dal Covid. La ripresa degli allenamenti sono stati graduali fino al conforto dell’ultima settimana dove il gruppo quasi al completo scalpita per affrontare la capolista Notaresco che ha al suo attivo tutte le gare disputate. Non sarà una gara normale, inutile negarlo: dalla verifica delle condizioni fisiche all’aspetto psicologico degli atleti. Mister Cudini ha tanto da lavorare e rimettere a posto tutte le pedine al loro posto sulla scacchiera, ma il Campobasso ha un grande vantaggio sugli altri, una Società solida e entusiasta del viaggio che sta affrontando nel Capoluogo molisano. L’ultimo arrivato in casa rossoblù che è stato presentato nei giorni scorsi, ha fatto volare le quotazioni del club campobassano e di riflesso anche la componente tecnica ne ha risentita positivamente. Si ricomincia domenica 13, ma senza il pubblico, che smania di vedere all’opera di nuovo i beniamini, ma l’attesa sarà ancora lunga.

Si riparte con le partite della 7^ giornata che avrebbero dovuto disputarsi lo scorso 8 novembre, il Dipartimento Interregionale ha rimodulato date e giornate del calendario.

Il giro di boa della Serie D è fissato per il 14 (gironi A e C) e per il 21 febbraio (tutti gli altri gironi), il Campionato si concluderà il 6 giugno. E cco i nuovi turni infrasettimanali che coinvolgeranno tutti i gironi: 6 gennaio3 e 24 febbraio14 aprile. I gironi A e C a venti squadre disputeranno altre due giornate, mercoledì 20 gennaio e 5 maggio.

Confermate le altre date già comunicate ad inizio stagione. Per le festività natalizie la 9^ giornata (l’11^ per i gironi A e C) è anticipata dal 27 al 23 dicembre. Stesso discorso per la domenica di Pasqua, la 7^ di ritorno (la 9^ per A e C) è anticipata da domenica 4 a giovedì 1 aprile. Il 14 marzo tutto il campionato osserverà un turno di riposo per la partecipazione della Rappresentativa D alla Viareggio Cup. Fino al 24 ottobre le gare inizieranno alle 15.00, dal 25 ottobre al 27 marzo prenderanno il via alle 14.30, dal 28 marzo all’8 maggio alle 15.00, dal 9 maggio fino alla fine della stagione il calcio d’inizio è fissato alle 16.00.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.