SCALDANO I MOTORI IL TC BOIANODUE E L’AT CAMPOBASSO.

1 min read
Condividi

Le migliori giocate dell’anno con i tornei dei Prioriello e del Patron Morrone.

(Foto: gli organizzatori)

Prenderà il via subito dopo ferragosto la lunga carrellata di tennis che tra Bojano e Campobasso includerà le migliori giocate di questa stagione. Lo start avverrà sui campi del T.C. Boianodue il giorno sedici quando Mario e Antonio Prioriello tenteranno di battere il record di iscrizioni per il loro “Yama gomme”. L’obiettivo dei cinquanta e più iscritti può essere raggiunto in virtù del montepremi ora portato a mille euro e dell’iscrizione che per la prima volta in assoluto, sarà consentita anche alle donne.

Da oltre un trentennio, la famiglia Prioriello regala agli appassionati molisani un torneo che di fatto è riservato ai tennisti di terza (e quarta) categoria ma che ormai per qualità è quasi diventato un Open. Terminata la kermesse boianese, il “testimone” passerà nelle mani di Giuseppe Morrone che insieme a Gianluca De Lucrezia è già al lavoro per cercare di replicare il successo delle scorse edizioni e portare al quarto Open di Villa De Capoa qualche nome illustre del tennis internazionale. Il torneo, dotato di ben cinquemila euro di montepremi, sarà ancora una volta a partecipazione straniera e con ospitalità garantita agli atleti professionisti. L’inizio delle gare, sui campi in terra rossa di Via Duca D’Aosta, è previsto per il venticinque agosto.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.