Direttore responsabile: Alfonso Sticca

Per il Venafro domani c’è la Coppa, ma si pensa già al derby di domenica con il Città di Isernia

2 min read
Condividi

Sul neutro di Capriati al Volturno nel pomeriggio di domani il Venafro riceve il Guglionesi per gli ottavi di Coppa, ma mister Capaccione “nasconde” i suoi in vista dell’attesissimo derby di domenica prossima contro il Città di Isernia. Non scopriamo l’acqua calda se scriviamo che tutto quanto accade in casa venafrana in questa settimana è propedeutico e di preparazione all’attesissimo derby di eccellenza di domenica prossima che metterà di fronte due squadre che da sempre si sono fatti valere nel massimo torneo regionale e fieramente contrapposti sotto il profilo sportivo. Tante le “battaglie”, tanti i 90’ vissuti in … piena apnea dalle due tifoserie per poter dire in tutta tranquillità che altrettanto avverrà domenica pomeriggio ad Isernia, dove nessuno vorrà cedere all’altro. La gara è riservata a pochissimi spettatori, il club biancoceleste ha raggiunto l’accordo per la vendita dei biglietti online, ma per i tifosi che non possono accedere allo stadio seguiranno ugualmente il derby come potranno. In ragione di ciò, il Venafro si appresta sì a ricevere per la Coppa nel pomeriggio di domani il Real Guglionesi sul neutro di Capriati, perdurando la persistente e non più ammissibile inagibilità del “Del Prete”, ma mente e muscoli venafrani saranno tutti e solo protesi al match di campionato di domenica al Lancellotta. Perciò mister Capaccione, tra l’altro appena colpito da un lutto, cercherà con la Coppa di mischiare le carte e farà riposare più di qualche titolare in modo da avere energie fresche per domenica ad Isernia.

La classifica dopo le prime quattro giornate vede in vetta l’Aurora Alto Casertano, ossia Capriati al Volturno, e il Venafro appaiati a 12 punti, segue il Città di Isernia a quota 9 con una partita in meno. Da mettere in evidenza che il Venafro ha 11 gol all’attivo e 0 al passivo, mentre l’Isernia ha 8 gol segnati e 0 incassati. Dai numeri e dalle premesse sarà un derby dall’incertezza assoluta, giusta la storia di ogni derby che si rispetti! Intanto, alla ripresa dei lavori il Venafro cerca di concentrarsi,  ammesso che ci riesca, sulla partita di Coppa col Guglionesi.                                                                                  T.A.


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P