8 Febbraio 2023

NUOTO – Memorial Don Guglielmo, H2O Sport terza tra gli applausi.

3 min read

l'H2O SPORT CAMPOBASSO

Un terzo posto al Memorial Don Guglielmo che conferma l’ottimo lavoro svolto da tutta la squadra e dallo staff tecnico. L’H2O Sport Campobasso colleziona 433 punti nella kermesse che si è svolta a Campodipietra e conquista un ottimo podio. In campo maschile Ilario Menna (2010) porta a casa quattro ori nei 100 rana chiusi in 1’17’’52 e nei 200 rana  (2’46’’93). Stesso piazzamento nei 200 misti chiusi in 2’36’’17 e nei 400 misti completati con il crono di 5’24’’98. Vola anche Luca Angelilli (2002) che sale sul gradino più alto del podio nei 50 (28’’97) e 100 rana (1’02’’89) oltre a centrare due argenti nei 50 stile libero (23’’70) e nei 200 misti coperti con il riscontro cronometrico di 2’06’’07. Riesce a mettersi al collo tre medaglie anche Stefano Armando Alfieri (2010) re dello stile libero. Il portacolori biancorosso non ha rivali nei 400 metri stile libero (4’54’’48), è d’argento nei 100 coperti in 1’04’’62 e di bronzo nei 200 ( 2’20’’49) stile libero. Umberto Antonio Zitti (2010) c’entra l’oro nei 50 dorso (34’’12) e mette in bacheca due argenti nei 100 dorso (1’15’’11) e 200 dorso completati in  2’42’’59. Non da meno è il compagno di team Lorenzo Aiello (2010) più veloce di tutti nei 50 stle libero (29’’36). Per lui anche due medaglie di bronzo nei 100 stile libero (1’04’’67) e nei 100 farfalla, gara nella quale ha fermato i cronometri a 1’14’’61. Jacopo De Lena (2010) è d’oro nei 50 farfalla (34’’29) mentre Gabriele Marchetta (2010) porta a casa l’argento nei 400 misti con il riscontro cronometrico di 5’47’’40) e il bronzo nei 200 rana completati in 3’03’’40. L’H2O Sport brinda anche al doppio bronzo di  Vittorio Cianciullo (2011) terzo nei 50 dorso (37’’11) e 200 dorso (2’52’’29).

In campo femminile applausi per  le ottime prestazioni di  Sofia Silvaroli (2008) che si mette al collo tre medaglie: oro nei 200 rana (2’45’’81), argento nei 200 misti (2’28’’95) e bronzo nei 100 rana, distanza nella quale ferma i cronometri a 1’15’’82. Alessia Angelicola (2008) non ha rivali nei 50 stile libero (27’’89) e sale sul terzo gradino del podio nei 50 rana con il tempo di 34’’68. Martina Lonati (2004) è d’oro nei 200 delfino (2’18’’52) e si mette al collo due argenti nei 100 stile libero (57’’29) e 100 farfalla (1’01’’22). Sofia Cavina (2008) sale sul secondo gradino del podio nei 50  stile (28’’05) e 100 (1’02’’24) stile oltre che nei 50 farfalla (29’’05).  Sofia Rossano (2008) è d’argento nei 100 farfalla (1’05’’78) e conquista il bronzo nei 200 farfalla (2’29’’51) e nei 50 dorso (31’’05). Doppia medaglia d’argento per  Camilla Stinziani (2006) nei 200 misti chiusi in  2’23’’81 e nei  400 misti coperti in 5’13’’22). Applausi e consensi anche per  Eliana Giulia Ricciuti (2008), terza nei 100 stile libero (1’02’’44), nei 100 dorso (1’09’’24) e nei 400 misti (5’47’’40). Doppio oro per  Sofia Mancini (2006) nei 50 rana (34’’37) e Lorena Andreea Visan  (2010) nei 100 dorso completati in 1’11’’80. Nicole Santorelli (2010) conquista la medaglia di bronzo nei 50 farfalla con il crono di 31’’70. Hanno contribuito alla classifica genarale piazzandosi tra i primi otto: Federico Petrella, Cecilia Allegretti, Emanuele Florio, Andrea Gabriele, Elena Carusi, Emma Felicia De Felice, Antonio Pisaturo, Lorenzo De Angelis, Jacopo Basile, Gabriele De Gregorio, Asia Amore, Christian Leccese, Jordan Coco, Michele Giampietro, Giuseppe Massignan, Christian Buciardini, Michela Melone, Francesco Testa, Vincenzo Palladino, Francesco Stinziani, Sabrina Gabrielli, Karola De Lena, Sara Simone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.