23 Giugno 2024

Nuoto – H2O SPORT, secondo posto al Trofeo Nazionale Le Naiadi di Pescara.

3 min read

L'H2O con la coppa del secondo posto

Luca Angelilli
Sofia Cavina
Matteo Salotto

Angelilli record regionale assoluto. Cavina centra la qualificazione agli italiani.

Continua la grande stagione dell’H2O Sport che conquista il secondo posto con 549 punti nella speciale classifica per società alla II edizione del prestigioso trofeo Nazionale Le Naiadi di Pescara appena una settimana dopo aver centrato la vittoria alla XXIV Coppa città del Vasto. Davanti al team del presidente Tucci solo la SDS (che raccoglie quasi tutte le società dell’Abruzzo) con 628 punti . Alle spalle dei molisani invece si sono  piazzate la Nanti Ars Loreto e la Matrix Roma. Anche in terra abruzzese i biancorossi hanno fatto valere le loro grandi qualità e sono riusciti ad ottenere dei risultati di grande prestigio grazie all’ottimo lavoro dei tecnici Paolo Di Lullo, Giorgio Petrella e Michele Mucci. Vediamo nel dettaglio tutti i piazzamenti.

Cadetti – Martina  Lonati vince i 50 farfalla e i 100 chiusi rispettivamente in 28”23 e 1’02”06. Per lei anche due argenti nei 200 farfalla (2’20”04) e nei 100 stile (57”91) oltre al bronzo centrato nei 200 stile (2’05”43). Luca Angelilli vince i 100 rana fermando i cronometri con uno strepitoso tempo di 1’01”88 che rappresenta il nuovo record regionale assoluto sulla distanza. Il nuotatore dell’H2O Sport porta a casa anche i 200 rana con il crono di 2’17”97, si piazza secondo nei 50 rana chiusi in 28”84 e terzo nei 200 dorso (2’13”30).

Juniores Sofia Cavina vince e vola agli italiani portando a casa i 50 stile con 26”95 e i 50 farfalla completati con il crono di 28”69. In entrambe le gare l’atleta biancorossa stampa il tempo limite per la rassegna tricolore. Per lei anche un terzo posto nei 100 stile (59”53) ad impreziosire ulteriormente una giornata da ricordare . Emanuele Florio è secondo nei 50 stile (24”44)  e nei 100 stile (53”07). Per lui arriva anche il bronzo nei 50 farfalla (26”54) e nei 100 farfalla completati in 59”90. Stessa medaglia anche nei 200 stile con il riscontro cronometrico di 1’56”90. Sofia Rossano vince i 100 dorso in 1’05”76, è seconda nei 100 stile (59”45) e terza nei 50 dorso con 30”40. La compagna Alessia Angelicola sale sul secondo gradino del podio nei 50 stile (27”07), nei 50 rana chiusi con un ottimo 33”96 e nei 100 rana completati con il crono di 1’15”42. Per lei c’è anche la terza piazza sui 50 farfalla (29”55). Jordan Coco è primo nei 50 dorso (27”75), conquista il bronzo nei 100 dorso c (58”78)  e nei 50 stile (25”57), centrando i personali in tutte le gare. Fa grandi cose anche il compagno Andrea Gabriele argento nei 100 (58”89) e 200 farfalla (2’12”87), Per lui anche un terzo posto nei 100 stile (53”85). Cecilia Allegretti si mette al collo la medaglia di bronzo nei 100 farfalla chiusi con un grande record personale di 1’04”74, tempo che l’avvicina di molto al limite di partecipazione per i criteria nazionali, mentre il compagno di squadra Francesco Stinziani vince i 200 farfalla con un ottimo (2’12”11). Sono di bronzo i 200 rana di Sofia Silvaroli (2’39”58) ben imitata da Eliana Giulia Ricciuti che conquista l’argento nei 100 dorso (1’08”27),  Gabriele De Gregorio porta a casa il bronzo nei 200 farfalla chiusi in 2’16”30,  stessa medaglia per Benedetta Scutti  nei 100 rana (1’20”22).

Ragazzi – Matteo Salotto vince i 100 farfalla con un ottimo 1’02”15, tempo che è ad un passo dal limite per la partecipazione ai tricolori, ed è terzo nei 100 stile libero  (58”58). La stessa medaglia la conquista anche nei  50 farfalla chiusi in 29”37. Sono d’argento i 200 stile di Sofia Ventrella con il crono di 2’33”38. Paolo Paolino è di bronzo nei 100 rana chiusi in 1’16”87. L’H2O Sport  fa festa anche grazie a Christian Bucciardini terzo nei 100 dorso (1’04”69). Hanno contribuito al grande risultato di squadra con i loro piazzamenti Christian Leccese, Carola De Lena, Camilla Stinziani, Elena Carusi, Nicole Santorelli, Lorena Andrea Visan, Antonio Pisaturo, Sara Simone, Claudio Canulli, Antony Mascilongo, Giacomo Trofino, Elisa Fiacchino, Sabrina Antenucci, Arianna Marone, Samuele Di Gregorio, Jacopo Centillo, Jacopo Marzola, Matteo Rignanese, Alyssa Pia De Felice.

Staffette – Salgono sul podio anche le staffette biancorosse con la  4×50 stile mista mista composta da Sofia Cavina, Emanuele Florio Luca Angelilli e Martina Lonati terza con il tempo di 1’40”45 e la 4×50 mista con Sofia Rossano, Luca Angelilli, Martina Lonati ed Emanuele Florio hanno conquistato il terzo posto con 1’51”82.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso