23 Giugno 2024

NUOTO – H2O Sport, dominio assoluto nel trofeo Emmedue, Lonati piazza il nuovo record regionale assoluto nei 50 farfalla

3 min read

Martina Lonati

Da sinistra Vincenzo Palladino, Michele Mucci, Paolo Di Lullo,MassimoTucci, Giorgio Petrella , Carmela Calista, Fabrizio Cinquina, in basso Luca Di Giacomo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ stato un weekend dal sapore speciale, l’ultimo, per la società H2O Sport salita sul gradino più alto del podio nel dodicesimo trofeo Emmedue. Il club del presidente Tucci, non ha avuto rivali nella classifica assoluta collezionando 862,50 punti distaccando  di molto la concorrenza delle  23 società partecipanti. L’affermazione fa il paio con la vittoria nella speciale classifica riservata agli Esordienti e conferma l’ottimo stato di forma degli atleti biancorossi che nel giro di un mese hanno sbancato la XXIV Coppa città del Vasto e  conquistato  il secondo posto nel II Trofeo Le Naiadi di Pescara, due tra i più prestigiosi meeting nazionali del centro-sud. Nel dettaglio vediamo i risultati ottenuti.

Juniores – Cecilia Allegretti  si aggiudica i 100 stile (1’01”66), i 50 farfalla (29”37) e i 100 (1’05”46). Per lei anche un secondo posto con 27”55 nei 50 stile libero. Sofia Silvaroli gonfia il petto e fa suoi i 50 (34”97), 100 (1’14”56) e 200 rana (2’41”11) mentre la compagna Sofia Rossano  è d’oro nei 50 e 100 dorso con 30”19 e 1’05”44. Non contenta porta a casa l’argento nei 100 (1’05”48) e 200 farfalla (2’31”20). Fa grandi cose anche Andrea Gabriele che vince i 400 e gli 800 stile con 4’16”07 e 8’40”. Per lui arriva anche un doppio argento nei 100 farfalla (59”47)  e nei 200 farfalla (2’13”49). Merita applausi anche Alessia Angelicola che conquista il gradino più alto del podio  nei 50 stile (27”37), è seconda nei 50 farfalla (29”47) e nei 100 farfalla (1’5”48), piazzamenti ai quali aggiunge il bronzo nei 50 rana (37”05). Gabriele De Gregorio è secondo con grande merito nei 200 misti (2’14”58) e nei 400 misti coperti in 4’43”32 con personale frantumato. Ad arricchire la sua bacheca arriva anche un doppio bronzo nei 200 stile e nei 200 rana completati rispettivamente in 2’00”17 e 2’33”66. Eliana Giulia Ricciuti porta a casa la seconda posizione nei 50 (31”70) e nei 200 dorso chiusi in 2’29”41 e il bronzo nei 100 dorso con il riscontro cronometrico di 1’9”95.  Emanuele Florio centra l’argento nei 200 stile con 1’58”96 e il bronzo nei 100 stile con 53”33. Francesco Stinziani è secondo nei 200 farfalla con 2’13”06 e terzo nei 200 misti con 2’18”90. Jordan Coco chiude terzo i 50 dorso con 27”62. Jacopo Basile è d’argento nei 200 dorso completati in 2’10”08. Lo stesso piazzamento lo conquista Giacomo Trofino nei 400 stile coperti in 4’29”. Hanno chiuso nei primi sette portando punti alla squadra Benedetta Scutti e Carola De Lena.

Cadetti – Martina Lonati mette in bacheca quattro primi posti nei 50, 100 e 200 stile chiusi in  27”04,  57”55 e 2’06”13. Vince anche i 50 farfalla con il nuovo record regionale assoluto di 27”90, record che resisteva da moltissimi anni.  Applausi a scena aperta per Luca Angelilli che si aggiudica i 50 (29”23) e i 100 rana (1’03”73) e porta a casa i 200 misti in 2’07”09. Per lui anche l’argento nei 50 stile coperti in 23”76. Camilla Stinziani vince i 100 farfalla in 1’05”22, è seconda nei 200 misti (2’23”82) e nei 400 misti (5’06”33) mentre la compagna Sabrina Antenucci sale sul secondo gradino del podio nei 50 (27”81), 100 (59”94) e 200 stile (2’14”21) oltre che nei 50 rana (35”95). Michele Giampietro  è d’oro nei 400 misti (5’03”39), argento nei 400 stile (4’27”82) e bronzo nei 200 stile (2’05”22). Sofia Mancini è senza rivali nei 50 rana chiusi in 34”98, chiude seconda i 100 rana in 1’17”86. Francesco Testa è secondo nei 50 farfalla (27”10) Arianna Giuliano è seconda nei 50 dorso con 37”48 mentre Chiara Antenucci chiude al secondo posto i 100 dorso con 1’6”62, al terzo i 400 stile (5’00”88) e i 50 farfalla (30”28).

Ragazzi – Elena Carusi è prima nei 400 misti coperti in 5’41”59, seconda nei 200 rana chiusi in 2’51”27 e argento nei 50 rana (36”11). L’H2O Sport brinda anche alle performance di Nicole Santorelli che vince i 50 farfalla in 32”54, è seconda nei 50 dorso con 32” e di bronzo nei 400 misti con 5’56”08. Sofia Ventrella chiude sul secondo gradino del podio i 400 misti in 5’46”68, è terza nei 200 dorso con 2’36”9 e sulla distanza dei 200 misti (2’45”34). Alyssa Pia De Felice conquista la seconda piazza nei 200 misti con 2’40”92 mentre Asia Antonia Urbano termina ai piedi del podio nei 50 dorso e nei 400 misti. Ottimo bronzo per Antonio Tucci  sui 200 rana coperti in 2’35”36. Stesso piazzamento per Eleonora Rocchetti nei 50 farfalla chiusi in 33”90 mentre Christian Leccese è un gradino più su nei 50 farfalla.

Infine arrivano a sfiorare il podio con ottimi quarti posti:  Matteo Salotto nei 50 farfalla  e 200 farfalla con il nuovo primato personale di 2’21”54,  Lara Mastromonaco nei 50 farfalla e  Antonio Pisaturo nei 50 dorso.

Hanno chiuso nei primi sette posti contribuendo al punteggio della squadra e con ottime performance cronometriche: Sara Saraceni, Matteo Rignanese, Sara Simone, Christian Bucciardini, Rossella Vizzarri, Arianna Marone e Jacopo Centillo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

www.corrieresport.it Registro stampa n 726/2020 del 30/06/2020 Tribunale di Campobasso. Direttore Responsabile Alfonso Sticca. Sede legale: Via Liguria 31/B, 86100 Campobasso