NUOTO – Ai campionati regionali assoluti di Pescara Stinziani e Rossano si qualificano per gli italiani.

Camilla Stinziani

Condividi

L’H2O Sport raccoglie ulteriori frutti del duro lavoro nei campionati regionali assoluti in vasca lunga a Pescara

 

L’H2O Sport raccoglie ulteriori frutti del duro lavoro nei campionati regionali assoluti in vasca lunga a Pescara. In Abruzzo gli atleti biancorossi ottengono primati  e medaglie aggiungendo ulteriore lustro ad una stagione straordinaria grazie all’ottimo lavoro dei tecnici Paolo Di Lullo Gioorgio Petrella e Michele Mucci. Vediamo nel dettaglio come è andata.

Sezione Femminile –  Camilla Stinziani fa suoi i 200 misti (2’25’’16), distanza sulla quale stampa anche il crono limite per i campionati italiani estivi di categoria. La portacolori del sodalizio biancorosso è padrona anche sulla doppia distanza con il crono di 5’21”17 e aggiunge l’argento sui 100 farfalla (1’06’’56). Sulla stessa lunghezza d’onda  Sofia Rossano regina nei 100 farfalla (1’06’’52) e 200 farfalla coperti in 2’27’’56. Anche per lei grandi prestazioni e tempo limite per i campionati italiani. La Rossano aggiunge al suo palmares un secondo posto nei 100 dorso (1’09”43) e un bronzo nei 50 stile (28”47). Quattro le medaglie di Chiara Antenucci che vince gli 800 stile in (10’44’’29), è d’argento nei 200 stile libero (2’17’’73) e sui 50 dorso (32’’29) e di bronzo sui e 50 farfalla (31’’08). Un argento e due bronzi in cassaforte per Alessia Angelicola. E’ seconda nei 50 rana (36’’26) e terza sui 100 (1’20’’09) e 200 (2’53’’22) rana. Fa grandi cose anche  Sabrina Antenucci oro nei 200 stile libero (2’17’’12), argento nei 200 misti (2’32’’11) e bronzo nei 100 stile libero chiusi in 1’00’’82. La società del presidente Tucci raccoglie consensi con Sofia Silvaroli senza rivali nei 100 rana (1’18’’83), nei 200 rana (2’50’’03). Per lei anche un bronzo nei 100 farfalla completati in 1’08’’22. Sofia Mancini primeggia nei 50 rana (34”50) ed è seconda nei 100 rana (1’19”28). Sono super  Sofia Ventrella oro nei 400 stile libero (5’12’’34) e Martina Lonati davanti a tutti  nei 100 stile libero (59’’40) e 50 farfalla (28’’98). Terza piazza per  Sara Saraceni nei 200 dorso completati in 2’41’’76.  Sono d’argento i 200 dorso (2’35”33) e i 200 stile (2’20”27)  di Eliana Giulia Ricciuti così come i 50 stile libero di Cecilia Allegretti che ferma i cronometri a 28’’46. Si classificano tra i primi otto a livello assoluto: Matilde Varanelli, , Sveva Centillo, Alyssa Pia De Felice, Lucrezia Centillo, Asia Antonia Urbano, Sofia Cavina, Lara Mastromonaco, Federica Tinari.

Volano anche le staffette con l’oro per la 4×100 stile libero con Rossano, Sabrina Antenucci, Lonati, Cavina. Sul gradino più alto anche la 4×200 stile libero (in vasca Rossano, Lonati, Sabrina Antenucci, Chiara Antenucci) con il nuovo record regionale assoluto in 4’02”. Sale invece sul secondo gradino del podio la 4×100 mista con Rossano, Silvaroli, Angelicola, Cavina.

Sezione maschile – Poker d’oro per Luca Angelilli nei 50 stile libero (24’’23), 100 (1’07’’55) e 200 (2’24’’87) rana oltre che nei 200 misti (2’09’’20). Fa grandi cose anche Andrea Gabriele primo nei 1500 stile libero (17’11’’33), argento nei 200 farfalla (2’65’’54) e bronzo nei 400 misti (5’02’’71) e nei 100 farfalla (1’01’’11). Sulla stessa lunghezza d’onda anche  Emanuele Florio, secondo nei 1500 (17’47’’73) e terzo nei 100 (56”04), 400 (4’24’’90) e 800 (9’29’’38) stile libero. Vincenzo Palladino sale sul secondo gradino del podio nei 50 rana (33’’88), e sul terzo  nei 50 farfalla (28’’89). Per lui anche un bronzo nei 200 misti (2’22’’24). L’H2O Sport fa festa anche grazie alle prestazioni di Francesco Stinziani oro nei 200 farfalla (2’16’’10) e argento nei 100 farfalla 1’00’’09. Strappa consensi Christian Buciardini oro nei 200 stile libero (2’08’’00)  e argento negli 800 stile libero (9’21’’73). Gabriele De Gregorio chiude sul secondo gradino del podio i 400 misti  con un ottimo 4’56’’91 e sul terzo i 200 farfalla completati in 2’18’’07. Seconda piazza per  Jacopo Basile nei 200 dorso (2’20’’45) e medaglia di bronzo nei 100 dorso (1’05’’39). Giacomo Trofino è il più veloce negli 800 stile libero con il riscontro cronometrico di 9’08’’68. Seconda piazza  per Antony Mascilongo  nei 200 stile (2’14”12) e per Giuseppe Massignan nei50 dorso (28’’50)  e 100 dorso (1’02’’76). Sono di bronzo i 200 dorso di Jordan Coco chiusi in 2’20’’57. Infine chiude ai piedi del podio i 200 stile libero Francescopaolo Graziani con il tempo di  2’32’72. Ottime le performance delle staffette con tre argenti conquistati dalla  4×100 stile libero (Florio, Gabriele, Massignan, Angelilli); dalla 4×200 stile libero (De Gregorio, Buciardini, Trofino, Gabriele) e dalla 4×100 mista con in vasca Massignan, Angelilli, Stinziani e Florio.

Questo il commento del presidente Tucci:” Siamo molto orgogliosi  dei risultati di questa stagione estiva – sottolinea il numero uno –  faccio i complimenti ai tecnici e ai ragazzi che sono stati bravissimi sfoderando prestazioni superlative. Tutti i nostri atleti hanno migliorato di molto i personali hanno vinto tante medaglie, alcuni di loro hanno frantumato records regionali assoluti che resistevano da anni e inoltre avremo ben 8 atleti qualificati agli italiani di categoria in gare individuali (Lonati, Angelilli, Mancini, Stinziani, Silvaroli, Angelicola, Rossano e Cavina) che è un vero record per la nostra società. Se poi aggiungiamo l’ottimo risutato di Martina Lonati ai Campionati Italiani Assoluti di Ostia (21° posto nei 100 farfalla ndr) credo ci sia da essere veramente soddisfatti.”

 

 

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.