Mercato. Esposito lascia il Fano in direzione Notaresco o Lega Pro. Napoletano torna al Matese.

Condividi

Primi vagiti del mercato di riparazione. Esposito, il Messi del Molise è il pezzo pregiato del mercato. Napoletano lascia il Venafro e torna al suo vecchio club FC Matese.

 

 

 

 

 

 

 

Giorni frenetici per i direttori sportivi, che cercano di mettere mano a qualche defaillance dell’estate. Il nome più gettonato di questi giorni, e quello di Vittorio Esposito, con il nomignolo di Messi del Molise. Il fantasista che ha fatto tanto bene nel finale di stagione con il Campobasso, in estate è stato corteggiato da tante società, e alla fine si è fatto convincere dall’Alma Juve Fano. Poi qualcosa è andato storto e il calciatore è stato impiegato poche volte. Inversione a U e ora il fantasista è di nuovi sul mercato, tante le richieste, ma lui questa volta non vuole commettere errori, così si è preso un po’ di tempo per decidere in quale squadra proseguire la stagione. Sulle sue tracce ci sono il Notaresco, l’Aquila, la Vastese e l’FC Matese. Ma il suo cruccio è tornare a indossare la casacca rossoblu del Campobasso. I rapporti di fine stagione non stati idilliaci, ma il mondo del calcio è paragonabile a quello della politica, quello che si dice la sera non è vero la mattina. In sostanza a distanza di tanti mesi, si potrebbe mettere una pietra sopra e riallacciare il dialogo interrotto a luglio.

Sempre in Serie D, l’FC Matese si è ripreso quello che era suo. Così Napolitano lascia il Venafro e si mette a disposizione di mister Urbano, che potrà contare su un elemento in più nella linea offensiva


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.

error: Il contenuto è originale e coperto da copyright.