L’Isernia fallisce la gara verità con l’Agnonese. Bene il Campodipietra, il Guglionesi e il Bojano.

Condividi

Il Campodipietra ne fa sette all’Atletico Saminum. Il Guglionesi cala il poker al Pietramontecorvino con Sacchetti e Barrios (nelle foto). Il Bojano di misura sul Gambatesa. L’Ururi si fa sfuggire i tre punti sul suono del gong.

Il Campodipietra non fatica più di tanto per portare a casa una vittoria che alla vigilia della gara era bella che scritta. Già nella prima parte della gara la squadra di Cordone la chiude con un pesante poker, autori: Novelli, Cefaratti, Tourè e Di Palma. In virtù di un ostacolo piuttosto facile, il tecnico Cordone dà spazio alle seconde linee, a i ragazzi non tradiscono le aspettative del tecnico e si dimostrano reattivi. L’Atletico Samnium non pervenuto, che nella ripresa deve accusare altri tre gol ad opera di Arco, Cavaliere e Graziano. Tre punti che servono a mantenere il ritmo inarrestabile della capolista, tentar non nuoce, visto che il Campodipietra si sta dimostrando la bestia nera del Termoli.

Passo falso dell’Isernia nel match verità contro l’Agnonese. La squadra di De Bellis non si ripete come aveva fatto in Coppa, e deve subire una pesante sconfitta che fa aumentare il divario con la capolista Termoli. C’è da pensare che recuperare undici punti al Termoli si tratta proprio di un miracolo, e allora si pensa alla seconda strada per arrivare alla Serie D: la Coppa o i playoff.

Su un campo al limite della praticabilità il Bojano e il Gambatesa si sono dati battaglia fino all’ultimo secondo di gioco. Alla fine è il Bojano di Varanese  ad avere la meglio. La squadra matesina chiude la prima frazione di gioco per 1 a 0, grazie al gol di Mauriello. Nella ripresa arriva il pari su punizione del Gambatesa,  quando le prime ombre della sera iniziano a calare sul Colalillo, c’è il lampo di Assan a far brillare la squadra biancorossa.

E’ il periodo d’oro per il Real Guglionesi che cala il poker al Pietramontecorvino, ad aprire le danze il solito Sacchetti che si sta dimostrando un vero goleador e portafortuna della squadra neroverde. Nelal ripresa per il Real arrivano due lampi di Barrios e a chiudere la festa Di Tella.

 

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA 13° GIORNATA

Alt. Samnium – Campodipietra              0- 7

Aurora Ururi – Venafro                          2 – 2

Bojano – Pol. Gambatesa                        2 – 1

Castel di Sangro – Volturnia C.              0 – 2

Cliternina – Termoli 1920                       0 – 3

Agnonese – Città di Isernia                    3 – 1

Pietramontecorvino – R.Guglionesi   1 – 4

Sesto Campano – Campobasso 1919      1 – 0

 

LA CLASSIFICA: Termoli 1920 37, Campodipietra 31, Olympia Agnonese 30, Isernia 26, Venafro 26, Aurora Ururi 25, Real Guglionesi 21, Sesto Campano 21, Pietramontecorvino 15, Bojano 16, Campobasso 1919 – 12, Gambatesa 10, Castel Di Sangro 9, Cliternina 8, Volturnia C. 10, Altilia Samnium 3*.

 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.