Direttore responsabile: Alfonso Sticca

L’ESERCIZIO TERAPEUTICO: REGIONE CERVICALE

1 min read
L’ESERCIZIO TERAPEUTICO: REGIONE CERVICALE
Condividi

Ad ognuno di noi è capitato almeno una volta nella vita di avvertire dolore, rigidità, “senso di pesantezza” nella regione cervicale; questi disturbi possono interferire con le attività quotidiane (lavoro, sport, riposo notturno) facendo diminuire la percezione di benessere psicofisico. Spesso questi disturbi non sono associate a patologie vere e proprie del rachide cervicale ma sono la manifestazione di una serie di comportamenti/movimenti/posture che, se reiterate nel tempo, portano a ciò che viene definito comunemente “dolore cervicale”.  Per la particolare conformazione anatomica e per la presenza di strutture molto importanti e delicate, è preferibile sottoporsi a trattamenti specifici per provare a risolvere tali disturbi, ma esistono anche esercizi che da soli o in abbinamento al trattamento riabilitativo riducono non solo i sintomi ma agiscono i maniera positiva anche sulla causa del dolore, spesso di origine muscolare. Vi propongo 4 esercizi terapeutici che hanno i seguenti obiettivi:

– migliorare la mobilità articolare del tratto cervicale
– attivare la muscolatura cervicale mediante una tecnica definita “ad energia muscolare” che sfrutta la contrazione isometrica e il successivo rilassamento della muscolatura coinvolta.
Vi lascio al video dimostrativo e resto a vostra disposizione sulle mie pagine social o via WhatsApp al numero 338.9400252

 


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P