Direttore responsabile: Alfonso Sticca

L’Alto Casertano risponde all’Isernia. Il Termoli non va oltre il pari con l’Ala Fidelis

2 min read
Condividi

ECCELLENZA 1^ GIORNATA

1)Aurora Alto Casertano – Castel Di Sangro Cep                      3 – 0

Marcatori:

2) Baranello – Venafro                                                                        0 – 3

Marcatori: 65’ Bianchi, 75’ Lombardi, 90’ Patriciello

3) Calcio Termoli 1920 – Ala Fidelis                                                1 – 1

4) Citta’ Di Isernia – Pietramontecorvino                                     3 – 0

Marcatori: 23’Calcagni, 58’ Calcagni (rig.), 78’ Gondola

5) Pol. Campodipietra – Campobasso 1919                                   6 – 0

Marcatori: 53’ Pistillo, 58’ D’Aversa, 65’ Guglielmi,

75’ Tucci, 80’ Cappelletti, 83’ Cefaratti

6) Pol. Gambatesa – Bojano                                                                0 – 0

7) Real Guglionesi – Aurora Ururi                                                   0 – 0

8) Sesto Campano – San Leucio Volturnia                                   3 – 0

Marcatori: 13’ e 67’ Samsam, 78’ Guastaferro

 

La prima giornata di Eccellenza si chiude come da copione già scritto alla vigilia. L’Isernia si aggiudica la gara contro il Pietramontecorvino con due reti di Calcagni, di cui uno su rigore, e nel finire della partita ad arrotondare il risultato ci ha pensato Gondola.  L’Aurora Alto Casertana non è voluto essere da meno e ha risposto con lo stesso risultato contro il Castel Di Sangro Cep. Al Lancellotta la squadra biancoceleste isernina è scesa in campo con il favore dei pronostici, e per non smentirsi parte con il piede sull’acceleratore, ma per trovare il vantaggio ha dovuto faticare le proverbiali sette camicie perchè a difendere i pali del Pietramontercovino c’era Ferrazzano che non voleva sapere di subire il gol, poi si è dovuto arrendere anche lui come da cronaca a parte. Nulla di fatto tra il Real Guglionesi e l’Aurora Ururi. Le due squadre hanno cercato in tutti i modi di superarsi, ma alla fine si sono accontentati di un punto che comunque fa bene alla classifica. Anche il Gambatesa e il Bojano non vanno oltre il pari. Partita a tratti spigolosa, ma mai cattiva. Un pareggio che ci sta, anche perché le due squadre non sono mai riuscite a trovare lo spazio giusto in area avversaria per segnare il gol limpido. Il Termoli e l’Ala Fidelis chiudono in parità l’esordio in campionato. La squadra giallorossa passa in vantaggio, ma sul più bello si fa raggiungere.


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P