Direttore responsabile: Alfonso Sticca

La giovane scrittrice Sonia Fasulo presenta il suo primo romanzo: “Parlami di te'”

2 min read
Condividi

 

In questi giorni abbiamo sentito parlare della prima opera della giovane scrittrice Sonia Fasulo, classe 1985, tutta molisana, abbiamo sentito la scrittrice e l’emozione dell’uscita della sua prima opera.

Allora, Sonia, come nasce questo romanzo?

‘La mia passione per la scrittura c’è sempre stata. Alle scuole elementari, durante un tema libero, stufa del solito racconto, lasciai libertà alla mia immaginazione ed ho scritto il mio primo racconto breve. L’insegnante non sapeva cosa dire e lo stampò presentandolo in varie edizioni. Poi, come Luciano sa bene, ho iniziato la mia carriera giornalistica. L’anno scorso ho intrapreso una personale crescita e mi sono trovata di nuovo con la voglia di mettere su carta un mio racconto. Questa volta l’ho fatto per davvero. In un mese, nel cuore della notte, ho buttato giù il romanzo e la Golem Edizioni di Torino ha deciso di credere in me. Oggi il mio libro si trova in tutte le librerie d’Italia, su Amazon e come e-book. Una soddisfazione infinita’.

Di cosa parla il romanzo?

‘Vi presento Eleonora Bria, un’adolescente impacciata e chiusa nel suo mondo.  Il libro è come un diario personale dove la ragazza appunta tutto, dalle vicende innocuo a quelle che la cambieranno per sempre. Ci sono amori, delusioni, tradimenti e alcuni tratti calienti che la porteranno a fare una vera crescita personale. Affiancata dalle sue amiche di sempre toccheranno vari temi che vedono la donna protagonista e alcuni taboo dell’era moderna. Vorrei davvero che chiunque leggesse Parlami di Te possa fare un piccolo passo verso se stesso.’

Quali altri progetti sono in cantiere?

‘Beh ‘Parlami di Te’ è il primo di una trilogia. Nel secondo libro troveremo una Elly più grande con nuove avventure e nuovi passi avanti. Ci saranno nuovi personaggi ed alcuni già conosciuti, ma non posso dirvi altro. Vi annuncio però che in queste ore Stefano, uno dei protagonisti del libro, arriverà a Termoli per delle foto di rito e per l’uscita del libro. Con il secondo libro vi presenterò altri protagonisti tenendo la mia cara Eleonora ancora un po’ nascosta, per farla conoscere a tutti coloro che l’hanno amata con l’ultimo libro’.

Hai pubblicato molte foto di Termoli, è ambientato qui?

‘Il romanzo si articola tra l’Umbria e Milano, ma la mia terra mi ha dato l’ispirazioni, le vie del borgo antico viste al crepuscolo sono così intense da poter creare davvero la magia. Il Molise è la mia terra, quella che ho voluto portare con me in tutte le librerie d’Italia perché credo fortemente in questo territorio, le sue potenzialità, la sua gente. Termoli ha un posto d’onore nel mio cuore, ma è tutta la regione ad avermi incantata’.

Il libro sarà presentato il 25 luglio alle ore 19.00, presso Cocco Bill, situato a Termoli in piazza Duomo, e avrà il patrocinio dell’Amministrazione comunale

 

 

 


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P