Direttore responsabile: Alfonso Sticca

La Chaminade Campobasso intensifica la preparazione in vista dello start

2 min read
Condividi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Settimana intensa per la Chaminade Campobasso. La truppa rossoblù è a lavoro da quindici giorni per la fase di preparazione atletica. Il ritmo dell’attività portato avanti dallo staff tecnico sta aumentando progressivamente, con la soddisfazione di tutti i componenti e in particolar modo del Preparatore Atletico Stefano Moffa, che in questa settimana ha svolto due allenamenti specifici: l’ETM e una seduta sulla sabbia. L’Elevation Training Mask in quota (ETM), nota anche come maschera di altitudine o maschera di allenamento ventilatorio ha permesso alla squadra di lavorare sulla funzione polmonare. Inoltre la Mask, aumenta e migliorare la resistenza (prestazione aerobica) e aumenta forza e potenza (prestazioni anaerobiche). La settimana appena conclusa ha visto la Chaminade impegnata anche sui campi da beach di Galasso. La squadra ha effettuare esercizi specifici sulla sabbia, come ad esempio balzi, cambi di direzione, andature, sprint che permettono di sviluppare la forza. La settimana per capitan Oriente e soci si è conclusa con due amichevoli,  entrambe alla Palestra Sturzo, prima con il Città d’Isernia Fraterna Roccasicura e poi con la Iuvenes Termoli  ( formazioni di Serie C regionale). Mister Tavone si è detto soddisfatto:” Stiamo aumentando gradualmente  il carico di lavoro, con l’obiettivo di testare la condizione di ogni singolo giocatore. – ha proseguito il trainer –  Gli allenamenti sono intensi e specifici e abbiamo avuto buone risposte durante le amichevoli. Tutto sta procedendo secondo i piani stabiliti. Abbiamo avuto le prime indicazioni significative anche sul campo e non solo dal punto di vista fisico”. Domenica di riposo da domani si torna in campo per la terza settimana di preparazione. Sul fronte atletico in agenda abbiamo l’allenamento auxotonico con elastici per lavorare sulla resistenza. In calendario ancora due amichevoli. Giovedì alle ore 20 alla Palestra Sturzo arriva il Montagano di mister Piacci. In campo questa volta da avversario  Federico Ruscica.  Sabato la gara al Palzzetto dello sport di Giovinazzo, si scenderà in campo alle ore 16.00. Tra le fila della squadra pugliese, neo promossa in Serie A2, l’ex Pablo Gonzalez Alonso.


Condividi
Sviluppato da Use Your Brain

Partita I.V.A. 01770350708 e Iscrizione al registro stampa n. 726/2020 del 30/06/2020 presso tribunale di Campobasso n.2/220

Copyright © Corrieresport.it 2020

Direttore Responsabile Alfonso Sticca Telefono: 3804334618

P