Il San Pietro in Valle impone la prima sconfitta stagionale al Campomarino.

2 min read
Condividi

Goleada per il Venafro, Sesto Campano e Termoli. Vittoria convincente per l’Isernia. Gara senza gol tra Virtus Gioiese e Campodipietra. Vittoria salutare anche per il Real Guglionesi.

Se andiamo ad analizzare i risultati, balza subito agli occhi il 2 a 0 inflitto dal San Pietro in Valle al Campomarino, costringendo la squadra di Leo Tanga alla prima sconfitta stagionale. Il confronto ha un valore ancora più rilevante per la vittoria contro la diretta concorrente per la vittoria finale nel campionato cadetto. La squadra di Marco Palazzo ha messo in atto la partita perfetta per aver ragione di un Campomarino che oltre a non aver mai perso in questa stagione, ha al suo attivo 19 gol e solo 5 subiti. Il San Pietro in Valle oltre a mettere un mattoncino alla qualificazione ai quarti di Coppa, ha verificato il suo potenziale difensivo al cospetto di una squadra che è una macchina da gol. In sostanza, la squadra di Palazzo si candida a primeggiare in campionato e in coppa. Il Città di Isernia dopo il pareggio di domenica contro il Campodipietra, si riscatta contro il forte Polis Petacciato. Una vittoria convincente: D’Ovidio, Panico e Giglio a timbrare il cartellino. Un risultato che mette al sicuro la qualificazione ai quarti di finali. Anche il Venafro passa a Castel Di Sangro con un punteggio tennistico. Sette i gol incassati dalla squadra abruzzese: Rega e Riccitiello in vena prolifica per la compagine venafrana. Il Termoli continua a macinare vittorie, e lo fa anche in coppa contro il malcapitato Volturnia Calcio. Cinque gol per la compagine giallorossa, che conferma il momento positivo anche nella manifestazione tricolore regionale. De Filippo non si smentisce, e timbra due volte il cartellino nel match contro il Volturnia Calcio. Torna alla vittoria il Real Guglionesi, la compagine nero verde ancora a secco in campionato, si consola nella manifestazione tricolore regionale, a maturare la vittoria sono i due gol di Antuoni. Senza difficoltà il Sesto Campano si aggiudica il primo match con il Campobasso 1919. Cinque i gol per i ragazzi di Cecchino, questa volta a fare da matador è Sam Sam con due gol, anche se Sisti non è voluto mancare all’appuntamento con il gol, Scasserra e Di Gregorio hanno addolcito la sonante vittoria. La Virtus Gioiese s’impone sul Campodipietra.

COPPA ITALIA DILETTANTI – FASE REGIONALE

 GARE DI ANDATA DEGLI OTTAVI  DI FINALE

Castel di Sangro Cep 1953 – U.S. Venafro                  1 – 7

Polis Petacciato – Città di Isernia San Leucio           0 – 3

Volturnia Calcio –         Calcio Termoli 1920               0 – 5

U.S. Campobasso 1919 –       Sesto Campano             1 – 5

Atletico San Pietro in V.        – Campomarino            2 – 0

Calcio Virtus Gioiese – Pol. Campodipietra                4 – 2

Turris         – Olympia Agnonese A.S.D.                     0 – 4

Pietramontecorvino – Real Guglionesi                      2 – 3


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Direttore Responsabile Alfonso Sticca
Telefono: 3804334618
Testata registrata al Tribunale di Campobasso n.2/2020 R.Periodici n. 726/2020 Cron.